Iliad accoglie la richiesta degli utenti: promo da 50GB e novità ottima

Da oramai due anni Iliad rappresenta una parte fondamentale del mercato della telefonia mobile in Italia. Il gestore, con un pubblico che sfiora i sei milioni di unità, cerca di competere ad armi pari con i principali provider del nostro paese: TIM, Vodafone e WindTre.

 

Iliad, gli utenti continuano a reclamare l’assenza di questo servizio

Sino ad ora la battaglia di Iliad è stata vincente. Grazie alle sue offerte low cost, la compagnia ha raggiunto una grande popolarità. Tuttavia, al netto dell’offerta commerciale, tanti utenti non possono che sottolineare alcune anomalie. Proprio in questi giorni, ad esempio, si è tornati a parlare di una promessa fatta dal team di Iliad ed ancora non mantenuta in pieno.

Tra le caratteristiche principali dell’operatore francese vi è la stretta corrispondenza tra l’attivazione di una ricaricabile (sia essa Giga 30, Giga 40 Giga 50) ed un piano tariffario. Una volta scelta l’offerta base, agli abbonati non è più concesso il diritto di modifica.

A differenza degli altri operatori, quindi, gli utenti di Iliad non possono beneficiare del servizio per il cambio tariffa. Eppure, basta pensare che il gruppo francese proprio due anni fa (era fine luglio 2018) aveva garantito a breve tale possibilità. Ad essere maggiormente penalizzati da questa anomalia sono gli utenti di Giga 30 Giga 40 che vogliono passare alla più conveniente iniziativa Giga 50. 

Allo stato attuale, l’unico modo per sottoscrivere la Giga 50, se si è già clienti, è richiedere una nuova rete con nuovo numero di telefono e SIM. Vedremo se a breve il gruppo transalpino manterrà la parola data mesi fa.