Probabilmente alcuni di voi non conoscono ancora la possibilità offerta dal social network Facebook e anche da Instagram, di acquistare e vendere direttamente all’interno della piattaforma, grazie alla sezione Shop.

Ovviamente il colosso di Menlo Park non poteva lasciarsi scappare l’occasione di proporre qualcosa di utile durante questo boom dell’e-commerce. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Facebook Shop: come è facile vendere ed acquistare tramite la piattaforma

La sezione Shop non è altro che una nuova funzione per vendere e comprare online, sfruttando la popolarità della piattaforma, che già da un po’ di tempo ha superato i due miliardi di utenti attivi. Shop non è sicuramente la prima sezione della piattaforma, Zuckerberg e la sua squadra è già da tempo che provano ad inserirsi nella lunga scia di Amazon, eBay e altri.

Facebook Shop ha sicuramente delle caratteristiche interessanti. La prima è proprio la capillarità di Facebook e quella di Instagram, visto che anche l’applicazione fotografica è parte integrante del progetto. Su due social così diffusi non sarà difficile trovare clienti per le proprie merci. Poi c’è il rapporto stretto con influencer e celebrities. In Italia, tra gli altri, hanno già aderito Chiara Ferragni Collection, Tod’s, Pinko, Golden Point, Lotto Sport, Kappa, Oltre, Superga, Geox, Veralab, L’Erbolario.

Chiunque amministri una pagina Facebook può creare un negozio al suo interno e personalizzarlo col suo logo. Aprirlo è facile: basta selezionare la tab Shop nella Pagina Facebook dal computer e seguire le indicazioni. Una volta aggiunto il primo prodotto, Facebook verificherà che non violi alcuna norma e lo mostrerà ai visitatori della pagina, che potranno fare acquisti anche dallo smartphone. A questo punto gli utenti potranno arrivare al negozio anche attraverso gli annunci pubblicitari, senza così uscire dalla piattaforma per guardare un prodotto.