Sky

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria del Covid, i palinsesti di Sky sono cambiati in maniera drastica. In attesa del futuro ritorno di Serie A, Champions League ed altre competizioni sportive, gli abbonati hanno trascorso il tempo libero davanti al piccolo schermo con tante serie tv, film e show di intrattenimento.

Sky, sul nuovo decoder arriva l’app Mediaset Play

Sky non ha pensato solo ed esclusivamente alla programmazione televisiva, ma ha cercato di offrire ai suoi utenti anche degli importanti extra. Gli abbonati, da alcune settimane, possono utilizzare questo servizio a costo zero.

Tutti coloro che hanno il nuovo decoder di ultima generazione, SkyQ possono ora accedere all’app Mediaset Play. Il nuovo servizio streaming di casa Mediaset si aggiunge ad una serie di app già disponibili con il dispositivo di ultima generazione. Tra queste app si possono annoverare titoli come Netflix, Spotify o YouTube.

Con Mediaset Play i clienti Sky potranno accedere in streaming a numerosi contenuti da Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Con l’utilizzo dell’app inoltre sarà disponibile anche la funzione del Restart per far ripartire dall’inizio tutti i programmi o gli eventi che già hanno avuto inizio sulle reti principali di Mediaset.

La disponibilità di Mediaset Play è garantita, come già detto in maniera del tutto gratuita, solo ed esclusivamente per i clienti con il nuovo decoder Sky Q. Per acquistare il decoder il prezzo base è di 99 euro. La pay tv però prevede una promozione per gli abbonati da più di sei anni, iscritti alla piattaforma Extra: in questo caso il costo sarà di 49 euro.