Elettrico vs Diesel

Da molteplici anni, ormai, sono di ordinaria amministrazione gli accesi scontri tra gli automobilisti di tutto il mondo in merito alle principali differenze fra il Diesel e l’Elettrico. Sono due, quindi, i temi che ogni giorno alimentano questi dibattiti: l’economicità e i livelli di emissioni. Per molto tempo, infatti, siamo stati convinti che il Diesel rappresentasse il carburante meno eco-friendly in commercio ma, a quanto pare, la situazione è totalmente un’altra. Secondo alcuni studi, infatti, la differenza fra il Diesel e l’Elettrico è molto grande ma, quest’ultima, favorisce inaspettatamente il primo propulsore. Scopriamo di seguito ulteriori dettagli.

Diesel contro Elettrico: ecco cosa scegliere per aiutare il pianeta

A causa dei centinaia di blocchi sulla circolazione che nell’ultimo semestre hanno colpito il Diesel, sono stati milioni gli automobilisti costretti a restare a casa. In seguito ai vari scandali susseguiti negli ultimi mesi, infatti, tutto il mondo si è auto convinto che il Diesel sia il peggior carburante in termini di inuquinamento. A quanto pare, però, dopo alcuni studi approfonditi, gli esperti del settore hanno rilevato una situazione completamente diversa. 

L’istituto Ces-Info di Monaco di Baviera, infatti, ha scoperto che ad oggi i motori Elettrici inquinano maggiormente di quelli a Diesel. I test sono stati effettuati su una Mercedes C220d e su una Tesla Model 3 ed hanno rilevato i seguenti valori:

  • il modello tedesco produce 142 grammi di CO2 per chilometro;
  • il modello elettrico produce 165 grammi di CO2 per chilometro. 

E’ chiaro a tutti che l’Elettrico rappresenta in assoluto il futuro del settore automobilistico ma, almeno per il momento, quest’ultimo non riesce ad offrire il massimo del suo potenziale,