PlayStation-VR-2-Dualshock-5-PS5-Release-Date-Price-sony
Con PlayStation 5 all’orizzonte, Sony potrebbe voler aggiornare le opzioni di realtà virtuale della console. Da pochi giorni infatti la società ha affermato – tramite un post sul blog ufficiale – che la prossima console di nuova generazione arriverà nel 2020. Si chiamerà PlayStation 5 e arriverà ufficialmente negli scaffali dei negozi a natale 2020.

Mentre in passato Sony ha affermato che tutto l’hardware PSVR funzionerà con il nuovo sistema, ciò non ha impedito loro di guardare al futuro, secondo un recente brevetto originariamente trovato da LetsGoDigital.

PlayStation 5 di Sony in arrivo con una nuova versione di PSVR

Questi brevetti, che sono stati originariamente archiviati a febbraio, sembrano mostrare alcuni grandi cambiamenti che potrebbero arrivare a un headset PSVR aggiornato. Il cambiamento più evidente è l’aggiunta di nuove fotocamere rivolte verso l’esterno, due sulla parte anteriore dell’auricolare e una sul retro, nonché una fotocamera accesa anche nei controller stessi.

Leggi anche:  Sony ha già in cantiere un nuovo top di gamma con il SoC Snapdragon 865

Le cuffie dell’ultimo brevetto PSVR di Sony Interactive Entertainment sembrano avere anche una nuova funzionalità. Il brevetto menziona anche brevemente l’idea che l’auricolare potrebbe funzionare in modalità wireless, tramite Bluetooth. Questa caratteristica lo aiuterebbe sicuramente a distinguersi in un campo molto affollato di cuffie.

C’è da dire che gli headset wireless sono ormai spopolati sul mercato e si trovano versioni anche economiche. Alcune versioni possono anche essere utilizzate in piena libertà, collegandolo alla PS4, PC o smartphone. Comunque, l’azienda non ha menzionato dettagli sul prezzo. Siamo sicuri di saperne di più sui piani VR di Sony man mano che si avvicina la data di rilascio delle vacanze 2020 di PlayStation 5.