occhiali Apple

Secondo le ultime indiscrezioni, gli occhiali di Apple basati sulla realtà aumentata, potrebbero davvero arrivare a breve. Un nuovo indizio è stato scovato all’interno del codice del sistema operativo iOS 13, ormai imminente.

Vi ricordo infatti, che il prossimo 10 settembre 2019, l’azienda di Cupertino presenterà tutti i nuovi modelli di iPhone, il nuovo sistema operativo, iWatch e anche dei nuovi modelli di iPad. Scopriamo i dettagli sugli occhiali.

 

Apple: stanno arrivando gli occhiali basati sulla realtà aumentata

Ormai parliamo di Apple Glass da anni, anche se purtroppo non sono mai stati presentati. MacRumors è andato a setacciare le informazioni nascoste nel codice del nuovo sistema operativo, iOS 13. Si sono notati i nomi T288 e Garta per un dispositivo collegato tramite applicazione, chiamata STARTester ad iPhone, con la possibilità di poter visualizzare sullo schermo dello smartphone, ciò che viene visto attraverso le lenti.

Leggi anche:  Ecco come Apple ha pianificato di battere Netflix: un'annualità gratuita

A differenza di alcune tesi sugli occhiali di Apple, ci sarebbero anche file informativi e alcune icone che fanno pensare ad un proprio visore ar. Sicuramente qualcosa sta bollendo in pentola e gli indizi portano tutti dritti verso gli occhiali con realtà aumentata. Purtroppo siamo molto scettici che possano arrivare già il prossimo 10 settembre 2019, ma optiamo di più intorno alla metà del 2020.

Anche il CEO dell’azienda, Tim Cook, ha più volte espresso interesse per questo settore, definendo la realtà aumentata come una tecnologia “profonda, che amplifica le performance umane invece che isolare le persone“. Non ci resta che attendere maggiori informazioni, sicuramente vi terremo informati sull’argomento.