google-pixel-immagine-ufficiale

Su Internet continuano a comparire render su render e altre informazioni del tuo prossimo dispositivo; qual’è la mossa più intelligente per rispondere a tutto questo? Semplice, pubblicare di proprio pugno un’immagine ufficiale. È quello che ha appena fatto Google inseguito ai leak del Pixel 4 e in tutti risposta ha usato Twitter per confermare il design di questo smartphone. A dire il vero però è stato confermato un solo aspetto critico mentre un altro rimane ancora dubbio.

Ufficialmente uno dei Pixel di quarta generazione avranno una configurazione posteriore composta da tre obiettivi racchiusi in un quadrato posto in alto a sinistra. Solo su questo punto si potrebbe dire molto come il fatto che è identica a quella dei prossimi iPhone, se le informazioni su quest’ultime sono veritiere, o come il fatto che la compagnia ha sempre detto che un singolo obiettivo è sufficiente mentre adesso ne abbiamo due più un altro paio di sensori.

Leggi anche:  Smartphone intercettati in aumento: ecco quelli contro ogni spia

 

Google Pixel 4

L’unica differenza in merito ai render trapelati è la disposizione all’interno del quadrato dei sensori. Le due fotocamere sono messe in linea sul piano orizzontale mentre al di sotto troviamo un flash LED con sopra invece l‘autofocus laser. Detto questo non c’è altro da aggiungere se non che si vedono i tasti del volume e quello di accensione.

Se andiamo oltre al dispositivo, possiamo ancora vedere come ci sia un’enorme fuga di notizie da Google. L’anno scorso i Pixel 3 hanno visto trapelare tutte le informazioni che si poteva immaginare e sempre che quest’anno la situazione sia iniziata prima.