google-pixel-3a-benchmark

Grazie a quello che potrebbe essere il primo leak inerente al nuovo terminale di Google, oggi scopriamo un dettaglio molto interessante dei Pixel 4 e 4XL. Sebbene possa sembrare ancora presto per poter avere delle informazioni a riguardo, nel corso degli anni abbiamo capito che i rendering possono essere un jolly: non sempre sono effettivi, ma spesso e volentieri, quelli giusti, sono concreti.
In merito ai nuovi modelli della linea Pixel, in particolare, questi ultimi delineerebbero una vera e propria rivoluzione estetica: scopriamo i dettagli. 

Google Pixel 4 e 4XL: la fotocamera sul retro è davvero grande

Come possiamo notare dalle foto sottostanti, il primo particolare che salta subito all’occhio è rappresentato dall’apparato fotografico. Il retro del presunto nuovo smartphone presenterebbe un apposita sezione rettangolare dedicato ad un sistema multi-camera. 

Un altro dettaglio che salta subito all’occhio è la mancanza di uno scanner per il riconoscimento dell’impronta digitale. Attraverso questo particolare possiamo dedurre, se i rendering fossero veritieri, che con il Pixel 4 si passerebbe ad un riconoscimento in-display o del viso. Ovviamente questa è una mera speculazione, ma potrebbe essere possibile grazie ad una possibile particolarità di Android Q che renderebbe il tutto più sicuro.

Eliminato dalla scocca è anche il famoso diffusore stereo che caratterizza i terminali Google: al suo posto sarebbe stato inserito un altoparlante lungo il lato inferiore del telaio.
Ovviamente ci teniamo a ricordare che questi rendering potrebbero essere veritieri come fittizi, nonostante ciò, abbiamo deciso di spenderci alcune parole visto la credibilità regressa di OnLeaks come fonte.