WiFi

A quanto pare le connessioni mobili degli operatori hanno ormai vita breve: un nuovo progetto, infatti, sta nascendo sul territorio italiano il quale scopo è quello di portare il WiFi, e quindi l’accesso a internet, in tutta Italia a costo zero. Si, avete letto bene, stiamo parlando proprio del tanto atteso WiFi pubblico che finalmente sarà in grado di fornire accesso gratuito e funzionante al mondo di internet.

WiFi gratis per tutti: in arrivo il nuovo progetto dello stato italiano basato su due scopi, scopriamoli

Nato da un’idea del Ministero per i beni e le attività culturali, dell’Agenzia per l’Italia digitale e del Ministero  dello sviluppo economico, il seguente progetto prenderà molto presto piede in tutta Italia partendo prima, secondo quando affermato, nelle città e nei comuni colpite da calamità naturali come terremoti e alluvioni, (Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri) fino ad arrivare a coprire ogni singolo angolo della nostra penisola.

Leggi anche:  TIM, ecco le ultime su costi, offerte e città compatibili con le reti 5G

Il seguente progetto, chiamato WiFi °italia° it, pare che non sarà accessibile solo agli italiani ma, stando alle ultime dichiarazioni, è stato pensato anche per tutte le altre persone presenti sul territorio italiano. L’unico requisito per accedere alla rete, quindi, sarà quello di dover scaricare un apposita app sui nostri smartphone, già disponibile al download al seguente link per Android e a questo link per iOS, che ci servirà a connetterci agli Access Point più vicini alla nostra posizione. 

Lo scopo principale di WiFi °italia° it, quindi, sarà quello di promuovere le attività culturali e i luoghi di interesse, in modo tale da accrescere e sviluppare il turismo sulla nostra penisola.