IPTV app GratisIPTV è il nuovo modo di accedere alla TV on-demand via Internet. Senza nemmeno avere un decoder è possibile guardare Film, Serie TV e molti altri contenuti su Sky, Infinity, DAZNNetflix tramite telefono o PC. Non mancano certo trucchi per avere liste canali IPTV dal Dark Web. Si usano tramite app per avere la visione di tutti i canali a prezzo modico. La visione è spesso completamente gratuita ma in ogni caso si commette un reato grave punibile severamente e norma di legge.

 

IPTV illegale: canali Gratis (o quasi)

Il fine settimana è arrivato e il Bar sotto casa resta fuori dai nostri pensieri. Vorremmo solo rilassarci con gli anticipi calcistici del sabato sera ma pagare per avere Sky Calcio nemmeno a pensarci. Ci fiondiamo in rete nella speranza di trovare un sistema per guardare le partite Gratis. Lo troviamo e magari lo usiamo senza sapere che si rischiano 3 anni carcere e una multa da 2.582€ a 25.822€.

Quanto stabilito all’articolo 171-ter della Legge 633/41 sulla protezione del diritto d’autore è chiaro. Le conseguenze sono severe e chi gestisce questi sistemi non resta fuori dal contesto, incorrendo di fatto in 4 anni di reclusione e multe che arrivano a 15.000€.

Non vale la pena rischiare solo per vedere due squadre rincorrere un pallone. Meglio usare le app IPTV Gratis che è possibile trovare, scaricare ed usare liberamente e senza conseguenze. Tra le migliori abbiamo quelle che seguono.

 

Mediaset Play

Gratis e senza pubblicità invasiva. Mediaset Play consente accesso alle dirette ed ai programmi in onda o già trasmessi anche in alta definizione su tablet, smartphone, PC e Smart TV dotate di sistema operativo. Offre anche la funzione restart per rivedere dall’inizio i programmi già iniziati.

Leggi anche:  L'IPTV arriva su WhatsApp, ma gli utenti rischiano 30.000 euro di multa

 

Rai Play

Rai Play è uguale alla proposta Mediaset e difatti offre le medesime funzioni gratuite. Non ha bisogno di un decoder e funziona per tutti gli show, documentari, TG e programmi dell’emittente nazionale. La funzione Preferiti salva i contenuti da rivedere in ogni momento e non necessita di una connessione ad Internet attiva.

 

Sky TG 24

Apre una finestra sul mondo dell’informazione nazionale e internazionale. Sky TG 24 è gratuita solo il primo mese. Dopo la scadenza si continua ad utilizzarla al costo di 1,99 euro al mese con inclusa la funzione Dì la tua che consente agli utenti di intervenire tramite commenti sulle news.

 

Amazon Prime Video

Non è gratuita, se non per i primi 30 giorni. Nonostante questo è interessante per molti motivi. Dopo il periodo di prova Gratis 30 giorni possiamo scegliere un piano di abbonamento mensile o annuale godendo di tutti i benefici concessi agli utenti Prime. Per la sezione Video spiccano le produzioni Amazon Studios oltre i grandi classici della TV e del Cinema disponibili sia a casa che in mobilità grazie alla comoda app Amazon Prime Video.

 

Netflix

Sulla stessa scia abbiamo Netflix. Concede il meglio dell’alta definizione e dei contenuti 4K Gratis per un mese. Dopo tale data possiamo scegliere anche di condividere il costo o di pagarlo per intero partendo dal piano Base. Abbiamo una varietà davvero interessante di produzioni esclusive, Film, Serie TV e documentari. Chi la sceglie non può più rinunciarci. anche se i nuovi aumenti stanno facendo storcere il naso agli utenti.