gait-recognition
Le autorità cinesi hanno iniziato a implementare un nuovo strumento di sorveglianza: il software “gait recognition” che utilizza le forme del corpo delle persone per identificarle, anche quando i loro volti sono nascosti alle telecamere.
Huang Yongzhen, CEO di Watrix, dimostra l’uso del software di riconoscimento dell’andatura della sua ditta negli uffici della sua azienda a Pechino.

Già utilizzato dalla polizia per le strade di Pechino e Shanghai, il “riconoscimento del passo” fa parte di una delle iniziative della Cina per incrementare l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Huang Yongzhen, amministratore delegato di Watrix, ha affermato che il suo sistema è in grado di identificare persone fino a 165 piedi di distanza, anche con le spalle rivolte da un altro lato o coperte. Questa funzione può colmare la lacuna del riconoscimento facciale, che richiede immagini ravvicinate e ad alta risoluzione.

 

Come funziona questa nuova tecnologia

L’analisi dell’andatura non può essere ingannata semplicemente zoppicando, camminando con i piedi divaricati o curvandosi, perché stiamo analizzando tutte le caratteristiche di un intero corpo.

Leggi anche:  Cina: la polizia ha degli occhiali da sole per il riconoscimento facciale

Watrix ha annunciato in ottobre di aver aumentato di 100 milioni di yuan (14,5 milioni di dollari) l’investimento per accelerare lo sviluppo e la vendita della sua tecnologia di riconoscimento del passo, secondo i resoconti dei media cinesi.

La polizia cinese sta usando il riconoscimento facciale per identificare le persone nelle folle e sta sviluppando un sistema nazionale integrato di dati sulle telecamere di sorveglianza.

Funzionari della sicurezza nella provincia cinese dello, una regione la cui popolazione musulmana è già soggetta ad un’intensa sorveglianza e controllo, hanno espresso interesse per il software.

Utilizzare il riconoscimento biometrico per mantenere la stabilità sociale e gestire la società è una tendenza inarrestabile“, ha affermato Shi Shusi, giornalista cinese.