Dropbox in collaborazione con Gmail

Dropbox è conosciuto da tutti come un servizio di file hosting, che offre cloud storage, sincronizzazione automatica dei file, cloud personale e software client.

Finalmente possiamo comunicare ufficialmente che l’azienda ha stretto un accordo con una delle più importanti caselle di posta elettronica, Gmail. D’ora in poi archiviare sarà immediato.

 

Dropbox in collaborazione con Gmail

L’azienda di archiviazione ha appena annunciato il rilascio di un componente aggiuntivo ufficiale per Gmail. Gmail è conosciuto in tutto il mondo come il client di posta elettronica realizzato da Google. Questa nuova funzionalità permetterà agli utenti di visualizzare, archiviare o condividere qualsiasi file senza dover lasciare la propria casella di posta elettronica. Il nuovo componente migliorerà la vita di tutti quegli utenti che utilizzano l’applicazione ogni giorno per motivi lavorativi e non.

Leggi anche:  10 trucchi per usare al meglio Gmail

In un post sul proprio blog ufficiale, Dropbox comunica: “il nuovo componente aggiuntivo, può essere utilizzato su qualsiasi browser e anche con l’applicazione Gmail per il solo sistema operativo Android“. Tutti gli utenti che invece utilizzano uno smartphone con sistema operativo iOS, dovranno attendere ancora un po’ di tempo.

La funzione che permette di accedere al proprio Dropbox direttamente in Gmail eviterà a tutti gli utenti di saltare avanti e indietro tra le applicazioni. Non sarà nemmeno necessario aggiornare i thread di posta elettronica quando aggiornate i file, perché i link condivisi puntano sempre alle ultime versioni. Non vi resta che accedere alla vostra casella di posta elettronica per provare questa nuova funzione, già disponibile su G Suite Marketplace.