Sky: 19 euro per il nuovo abbonamento, intanto la Serie A arriva al gran completo

Sky sembra avere sempre tutta la situazione sotto controllo, anche quando la concorrenza avanza pericolosamente. In questo caso accade però che quest’ultima, rappresentata soprattutto da Mediaset con Premium, viene allontanata ancora di più.

Tutto ciò accada perché la corazzata guidata da Murdoch ha trovato ancora nuovi metodi per evitare l’arrembaggio di aziende intente a sottrargli degli utenti. La nuova stagione sarà caratterizzata soprattutto dal ritorno della Champions League e soprattutto dalla Serie A che sarà in esclusiva con 7 partite su 10. Una nuova via di trasmissione è stata però trovata per estendere a tutti il servizio.

 

Sky arriva sul digitale terrestre: nuovo abbonamento da 19,90 euro al mese con antenna analogica

Ricorderemo certamente tutti i primi periodi in cui Sky arrivò in Italia. Ad oggi la situazione è nettamente diversa, dato che esistono tante nuove tecnologie in grado di fornire terreno fertile affinché l’azienda cresca ancora di più.

Leggi anche:  Sky: nuovo elenco per le serie TV in uscita con prima stagione di una serie storica

Oltre alla trasmissione tramite la celebre antenna parabolica, alcuni gestori hanno offerto all’azienda di trasmettere anche con rete in fibra ottica. Questo è stato un passaggio fondamentale anche se il vero punto portato a casa corrisponde all’ultima trovata geniale. Sky ha infatti lanciato il suo abbonamento sul digitale terrestre, il quale può quindi togliere il monopolio a Mediaset.

Questo è infatti il campo in cui Premium esercitava ed esercita le sue funzioni, ma adesso dovrà condividerlo. Il nuovo abbonamento di cui parliamo costerà solo 19,90 euro al mese e comprenderà contenuti Sport con alcuni canali concessi gratis. Ci saranno inclusi anche i canali Premium Cinema, e tutto avverrà senza parabola.