tim, wind, tre, vodafone, googleL’applicazione Google Telefono combatte le telefonate SPAM. L’ultima versione del software si aggiorna con una chicca decisamente interessante che ci consente di eliminare l’inconveniente delle chiamate inopportune in maniera del tutto automatica.

 

Google Telefono: basta telefonate dai Call Center

Dopo l’ultimo aggiornamento al programma Beta, l’app Google Telefono sembrava non voler riservare più alcuna sorpresa, ma ci eravamo sbagliati alla grande. Sta per arrivare una funzione indispensabile.

Nello specifico si prevede un update che porta al blocco delle chiamate SPAM in modalità silenziosa. Ciò vuol dire che non riceveremo nemmeno un alert per le telefonate in ingrasso, che saranno eventualmente filtrate alla segreteria telefonica senza alcuna segnalazione e senza alcun disturbo per l’utente.

Leggi anche:  Wind e Tre dopo la fusione perdono 500000 SIM: Tim con Vodafone e Iliad esultano

La chiamata sarà visibile ancora una volta nel registro chiamate ma il telefono no vibrerà né squillerà ad ogni ora del giorno e della notte per le chiamate indesiderate in arrivo. Nemmeno il messaggio in segreteria verrà segnalato.

Una funzionalità che si renderà tale solo nel caso in cui Google identifichi il numero chiamante come SPAM. Difficile reputare questa funzione come infallibile, visto che non tutti i numeri sono nella black list della società. Eventualmente potremmo essere noi stessi a segnalare i numeri sospetti inoltrando una segnalazione direttamente a Google.

Ulteriori info alla pagina di supporto