Apple, iPhone SE 2
Apple, iPhone SE 2

Quello che dovrebbe essere il primo iPhone dell’anno e il secondo modello economico di sempre, il SE 2, sta ricevendo diversi leak. Questo perché la presentazione ufficiale di Apple è ormai alle porte, si pensa all’evento WWDC di quest’anno, insieme ad altri dispositivi un nuovo iPad Pro. In ogni caso, è sempre più palese la continuità del design rispetto al predecessore di tale iPhone, il SE originale. A dire il vero, sembra identico e potrebbe essere non una scelta molto azzeccata.

Uguale, ma diverso

Il minuscolo entry level ha comunque un parte hardware interna migliorata, aggiornata con una tecnologia più recente, anche se non è la più recente. Il processore che alimenterà il dispositivo sarà l’A10 Fusion di Apple che andrà a sostituire l’A9 sempre della compagnia.

Il design che presenta la lastra di vetro però non è solo una scelta d’estetica, ma servirà anche per il supporto alla ricarica wireless, una novità interessante per uno smartphone economico, anche se lo sarà relativamente. Dei nuovi render mostrano l’abbandono delle strisce in lega di alluminio del predecessore, che sfoggiava nella parte superiore e inferiore del pannello posteriore.

Un video di appena 16 secondi, mostrerebbe una nuova porzione della scocca del telefono. Evidente la mancanza di un notch o di qualcosa di nuovo. L’unica cosa forse interessante è la presenza di un jack audio che si potrebbe spiegare senza problemi. In ogni, se il video risultasse vero, mostrerebbe che l’iPhone è appunto completo e che quindi l’annuncio sarà fatto a breve, anche perché, per la produzione di massa posso anche aspettare qualcosa in più rispetto all’annuncio iniziale.