Android Oreo

Se siete tra gli utenti che possiedono uno smartphone Android di fascia alta con Android Nougat e non vedete l’ora di ricevere l’aggiornamento software ad Android Oreo siete nel posto giusto. La prossima major release del sistema operativo mobile di Google rivoluzionerà l’interfaccia di sistema grazie a nuove funzioni e a tanti miglioramenti.

L’attesa, dunque, potrebbe essere straziante per gli appassionati che vivono al limite del tecnologico. È per questo che abbiamo deciso di riportarvi in un solo articolo, sulla scia si quanto fatto da PhoneArena.com, quando gli smartphone più importanti potrebbero ricevere Oreo. Non è difficile fare delle previsioni credibili; almeno arrivati a questo punto.

SAMSUNG

  • Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus: il programma beta di Android Oreo finisce domani. Dal 18 gennaio, dunque, ogni giorno è buono per vedere apparire la notifica dell’aggiornamento. Tuttavia, è probabile che la distribuzione partirà gli ultimi giorni di febbraio completandosi non prima di marzo a causa dei rilasci a scaglioni.
  • Galaxy Note 8: alcuni dispositivi hanno già ricevuto una versione di test di Oreo. È probabile pertanto che l’aggiornamento ufficiale possa arrivare entro le prossime settimane e comunque entro questo mese.
  • Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge: i vecchi top di gamma riceveranno il nuovo major update ma avendo completato da poco l’adozione a Nougat ci aspettiamo che Oreo possa essere rilasciato nella primavera 2018.
  • Galaxy S6, S6 Edge ed S6 Edge Plus: Android Oreo dovrebbe essere rilasciato anche per questi ormai vecchi dispositivi. È quanto riportano le indiscrezioni che però vengono continuamente smentite. Noi siamo convinti che non arriverà ma c’è chi insiste per il mese di febbraio. Assurdo.

LG

  • LG V30: gli utenti degli Stati Uniti stanno ricevendo già l’aggiornamento in versione beta. Questo vuol dire una cosa sola: la versione ufficiale è dietro l’angolo. La distribuzione interesserà per prima la Corea del Sud e successivamente anche tutti gli altri Paesi.
  • LG G6: il secondo top di gamma del marchio dovrebbe ricevere Oreo entro la fine di febbraio. Il rilascio però dovrebbe interessare in un primo momento i terminali venduti in Asia e solo successivamente anche gli altri.
  • LG V20 ed LG G5: entrambi gli smartphone, aggiornati a Nougat nel 2017, dovrebbero ricevere Oreo come ultimo aggiornamento importante. In realtà non è detto che sarà davvero così ed un eventuale distribuzione non partirà prima della primavera 2018.

HTC

  • HTC U11: i modelli venduti in Europa, Italia compresa, stanno già ricevendo l’aggiornamento ad Android Oreo. Ve ne abbiamo parlato in questo articolo insieme a tutte le novità.
  • HTC U Ultra: dopo U11 sarà lui a ricevere Oreo. Provando a fare delle ipotesi l’aggiornamento dovrebbe essere rilasciato entro marzo.
  • HTC 10: il vecchio top di gamma del brand sarà l’ultimo ad aggiornarsi, pertanto immaginiamo che Oreo possa essere rilasciato alla fine dell’estate.

HUAWEI

  • Huawei P10 e P10 Plus: è già disponibile il programma beta per questi due dispositivi che dovrebbero ricevere Oreo in versione ufficiale entro un mese. La versione P10 Lite, invece, entro la primavera.
  • Huawei Mate 10 Lite: uno dei dispositivi più recenti del produttore con Android Nougat riceverà Oreo entro la prossima primavera.
  • Huawei Mate 9: l’aggiornamento ad Android Oreo è già disponibile da quasi un mese ma solo con la versione rilasciata oggi il sistema viene affinato ulteriormente.
  • Huawei P9 e P9 Plus: lo smartphone ha ricevuto Nougat a marzo 2017. Questo vuol dire che Oreo dovrebbero arrivare in primavera. Forse poco più tardi.

NOKIA

Abbiamo davvero poco da dire sui nuovi smartphone Nokia con Android. Tutti riceveranno o hanno già ricevuto Oreo. Il Nokia 8 lo possiede già mentre per Nokia 6 e Nokia 7 è in distribuzione. Nokia 5 dovrebbe aggiornarsi entro il mese di marzo mentre Nokia 2 passerà direttamente ad Android 8.1.

SONY

Anche Sony ha già aggiornato gli smartphone più importanti. È stato uno dei primi produttori a farlo rilasciando Oreo per Xperia XZ Premium, Xperia XZ e Xperia XZs.