Huawei P10 con Android Oreo in versione beta

Buone notizie per i possessori di Huawei P10 e P10 Plus. Il produttore ha deciso di aprire un programma di beta testing per Android 8.0 Oreo anche in Europa. Il programma si aggiunge a quello aperto in Cina e a darne notizia è la divisione rumena di Huawei tramite la propria pagina Facebook.

Il programma beta è destinato ai modelli di Huawei P10 e P10 Plus vendute nel vecchio continente con le seguenti versioni software: VTR-L09C432B180, VTR-L29C432B180, VKY-L09C432B181 e VKY-L29C432B181. Coloro che vorranno partecipare non dovranno fare alto che scaricare un’applicazione sullo smartphone e iniziare a ricevere gli aggiornamenti.

Se tutto andrà come previsto, Huawei P10 e la variante Plus potrebbero iniziare a ricevere l’attesissimo aggiornamento ad Android 8.0 Oreo entro la fine di febbraio. Le novità saranno tantissime a partire da un corposo incremento delle prestazioni, sia nell’utilizzo quotidiano che in accensione, una migliore gestione della batteria e molto altro ancora.

HUAWEI P10, COME AVERE ANDROID 8.0 OREO IN ANTEPRIMA

Se il vostro smartphone ha una di quelle versioni software compatibili con il programma di beta testing, potete ricevere Android 8.0 Oreo in anteprima. Proprio così ma prima di procedere vi ricordiamo che si tratta comunque di una versione non finale e quindi soggetta a bug.

Inoltre, prima della sua installazione vi consigliamo di procedere con l’eliminazione di tutte le applicazioni e di tutti i dati che non utilizzate. Solo successivamente potete fare un backup completo. Detto questo collegatevi a questa pagina del sito Huawei e scaricare l’applicazione dal pulsante “descarca”.

Installate l’applicazione sullo smartphone e al primo avvio accettate i termini e le condizioni. Vi verrà chiesto di inserire le credenziali del vostro ID Huawei, pertanto se non l’avete createne uno. Dalla pagina apertasi aderite al progetto selezionando Huawei P10 e iniziate ad installare il primo aggiornamento. Questo sarà seguito da Android 8.0 Oreo.