wearables Stanford calorie

Dopo una fase di stallo, in cui gli smartwatch hanno perso rapidamente quote di mercato, il trend sembra essere cambiato ed Apple si conferma leader di vendite nel settore.

Apple domina la classifica degli smartwatch più venduti

Secondo gli ultimi dati rilasciati dalla società di ricerca sui mercati, Strategy Analytics, Apple ha guadagnato oltre il 50%, il 53% di precisione, del mercato mondiale degli indossabili nel primo trimestre (Q1) dell’anno in corso, mantenendo la sua posizione di primo piano.

Il secondo posto è occupato da Samsung, raggiungendo il 12,8% del mercato. Il gigante sudcoreano ha superato Fitbit, che si piazza in terza posizione con una quota di mercato del 12,2%. Il rapporto ha attribuito il miglioramento in classifica di Samsung grazie al successo del suo smartwatch, il Gear S3.

Per quanto riguarda le spedizioni totali dei prodotti, Apple ha riconquistato il tetto della classifica grazie ad una quota del 16%, mentre in seconda e terza posizione si posizionano Xiaomi e Fitbit rispettivamente con il 15,5% e il 12,3% di vendite.

Questi dati si riferiscono ai primi tre mesi del 2017, le carte in tavola potrebbero presto cambiare con le prossime presentazioni delle varie case produttrici. Apple insieme ad il nuovo iPhone potrebbe annunciare il nuovo Apple Watch, con diversi miglioramenti grazie anche all’aggiornamento a WatchOS 4.

Leggi anche:  Lightinthebox sconta lo Xiaomi Redmi Note 4 ed il gimbal a 3 assi per la GoPro 5

Fitbit ha promesso che entro fine anno presenterà un nuovo smartwatch, rappresenterà il top di gamma tra i fitness tracker della società Americana. Mentre Xiaomi dovrebbe annunciare a breve la Mi Band 3, che se migliorerà le ottime caratteristiche peresenti nelle generazioni precedenti, unite ad un prezzo molto competitivo, potrà davvero sbaragliare la concorrenza.