Google drive backup e sync errore
Se si prova ad effettuare la sincronizzazione dei dati sul nostro Google Drive questo è il messaggio di errore che compare

A causa di un update non autorizzato, molti utenti sono incapaci di utilizzare Google Drive per Windows: l’azienda di Mountain View sta cercando di correre ai ripari. Con i suoi prodotti spiccatamente indirizzati verso l’utenza business Google non potrebbe permettersi errori del genere: sono centinaia i report del malfunzionamento del client di Google Drive per Windows, il quale sembra non essere più in grado di sincronizzare i dati.

Sorry, Backup and Sync needs to quit. Something went wrong“. Questo il messaggio che sta comparendo sui desktop virtuali di migliaia di utenti, business e non, che utilizzano il programma Google Drive per Windows. Sembra che Google fosse intenta a rinverdire l’interfaccia del programma in questione. Purtroppo l’imprevisto è sempre dietro l’angolo.

Una versione di test è stata erroneamente caricata sul server che scarica gli aggiornamenti automatici. Così migliaia di persone hanno scaricato una versione di test che non doveva uscire al di fuori della ristretta cerchia di tester dell’azienda. Una prova è lo screenshot di un utente, il quale ha catturato il momento in cui si può leggere, sulla nuova interfaccia utente, la dicitura “Questa interfaccia è confidenziale. Non divulgarla!“.

Questo errore potrebbe costare caro a Google. Con la sua suite di prodotti orientati all’utenza business, Google Suite, l’azienda sta cercando in tutti i modi di rincorrere i suoi competitor: Amazon e Microsoft. Ma non basta fornire strumenti avanzati e un’integrazione tra prodotti di alto livello: la stabilità e l’utilizzo 24 ore su 24 degli stessi è di pari importanza. Un servizio importante di Google non è più disponibile e non è ancora stata trovata una soluzione al problema.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S7 Edge: in distribuzione l'aggiornamento con le patch di Ottobre

Cattiva pubblicità per Google e i suoi prodotti. Speriamo arrivi un fix in tempi brevi in modo da arginare questo disservizio. Per tutti colori che utilizzano Google Drive per Windows non vi rimane che pazientare, in attesa di un update.