foto 360
Un mondo a 360 gradi anche su Internet

L’11 giugno 2016 Facebook ha introdotto le foto a 360 gradi, un nuovo modo di visualizzare gli scatti. Non solo sul social network di Mark Zuckerberg anche su Google Plus è possibile visualizzare tali scatti, ma come si realizzano e, soprattutto, come si caricano su internet.

I dispositivi mobile consentono di realizzare tramite le proprie fotocamere scatti a 360 gradi. Per poterli realizzare occorre aprire la fotocamera e scegliere tra le opzioni disponibili. Se il dispositivo non è dotato di tale caratteristica è possibile scaricare un’applicazione dallo store, Play Store per Android e App Store per iOS.

Cosa sono le foto panoramiche a 360 gradi.

È uno scatto in grado di riprendere tutto quello che ci circonda, a 360 gradi per l’appunto. Per realizzare un tale scatto occorre avere una specifica funzione tra le caratteristiche della fotocamera, quando si scatta occorre ruotare su se stessi per realizzarla. Non è un obbligo, si può fermare lo scatto in qualunque momento se non volgiamo riprendere proprio tutto quello che ci circonda.

Come caricare le immagini a 360 gradi

Su Facebook. Le immagini dovranno essere realizzare con una fotocamera o un’applicazione che consenta di realizzare immagini a 360 gradi o semplicemente lo scatto di una foto panoramica. Poi la si potrà caricare normalmente su Facebook e sarà la piattaforma a fare tutto il resto. Le immagini così realizzate saranno contraddistinte dall’icona di una bussola posta nell’angolo destro in basso.

Su Google Plus. L’operazione è esattamente analoga a quella per Facebook. Le immagini realizzate a 360 gradi possono anche essere caricate su Google Maps. Basta aprire l’immagine, nella galleria saranno contraddistinte dal simbolo 360 (o altro a seconda del device), e condividerla su Maps.

Come si potranno visualizzare

Facebook. Si potranno visualizzare sia sui pc che su smartphone e tablet. Basterà aprire l’immagine e poi scorrere con il dito, muovendo il dispositivo mobile oppure trascinando l’immagine con il mouse. L’icona della bussola indicherà anche in che direzione stiamo visualizzando l’immagine. Per aumentare ulteriormente l’immesività le immagini si potranno vedere anche con i visori per la realtà virtuale.

Google Plus. A differenza del social network in blu, gli scatti panoramici a 360 gradi su Google + si potranno visualizzare solo tramite dispositivi mobili. Da pc si vedrà lo scatto, ma sarà statico.

Le applicazione per scatti a 360 gradi

Sugli store per Android e iOS ci sono diverse applicazioni gratuite che permettono di realizzare lo scatto di foto a 360 gradi. Per iPhone e iPad è possibile scaricare Sphere – 360° Photography

Panorama 360 per Android

Panorama 360 : The Big Picture

e iOS

Panorama 360
Developer: TeliportMe Inc.
Price: Free

Sphere 360 Camera per Android

Sphere - 360 Camera
Developer: Spherical, Inc.
Price: Free