umi
UMi Fair è il nuovo entry-level dell’azienda cinese

La cinese UMi ha appena rilasciato le specifiche tecniche ufficiali del suo UMi Fair, il nuovo smartphone entry-level che, secondo l’azienda, metterà Xiaomi Redmi in ginocchio.

Il mercato cinese degli smartphone si sta evolvendo sempre di più, arrivando ad offrire dispositivi ottimi praticamente in qualunque fascia di prezzo. UMi è un’azienda che sta cominciando a crearsi un nome in questi ultimi mesi, grazie anche alla commercializzazione a breve dell’UMi eMAX Mini, un dispositivo medio gamma venduto ad un prezzo di fascia bassa.

Quest’oggi l’azienda ha invece rilasciato le specifiche tecniche ufficiali dell’UMi Fair, un dispositivo di fascia bassa che, secondo i rumors, verrà venduto all’incredibile prezzo di 99 dollari. Secondo l’azienda, questo dispositivo piegherà Xiaomi e il suo entry-level Redmi, un dispositivo dalle ottime specifiche tecniche venduto ad un prezzo competitivo.

UMi Fair sarà dotato di un display da 5 pollici HD, 1 GB di memoria RAM, 8 GB di memoria interna, SoC MediaTek MT6735, fotocamera posteriore da 8 megapixel, fotocamera anteriore da 2 megapixel, batteria da 2250 mAh,e lettore di impronte digitali. Davvero niente male per un device venduto a meno di 100 dollari, non trovate?

Leggi anche:  Ancora sconti su Geekbuying: ecco le imperdibili offerte

Per fare un paragone, Xiaomi RedMi 2 è dotato di un display da 4.7 pollici HD, SoC Snapdragon 410, 1 GB di memoria RAM, fotocamere da 8 e 2 megapixel, 8 GB di memoria interna e batteria da 2200 mAh. Questo UMi Fair sembra dunque un dispositivo sulla stessa lunghezza d’onda, e potrebbe davvero rappresentare un degno rivale per Xiaomi in questa categoria.

Cosa ne pensate?