tecnoandroidCome liberare memoria su Android? Semplice! Lo staff di tecnoandroid.it ha realizzato questa guida che illustra come liberare memoria su Android senza dover cancellare applicazioni o giochi. La guida è valida per tutti gli smartphone e tablet Android.

Molti dei nostri lettori ci chiedono come liberare memoria su Android senza ricorrere alla cancellazione di applicazioni e senza ricorrere al root del proprio terminale. Andiamo ad analizzare i vari metodi disponibili…

Metodo N.1: Liberare memoria su Android con App Cache Cleaner

Ogni applicazione Android memorizza nella cache dei dati. Analizzando le varie applicazioni abbiamo scoperto che Facebook, Google+ e la galleria fotografica sono quelle che utilizzano di più la cache. Il metodo più semplice è quello di scaricare App Cache Cleaner, avviarla ed effettuare una cancellazione totale della cache. In questo modo verrà liberato lo spazio nel vostro smartphone e potrete utilizzarlo per altri scopi. La cancellazione della cache non cancella alcun dato interno delle applicazioni quindi potete eseguirla senza problemi.

App Cache Cleaner possiede all’interno un’utilissima funzione che permette di cancellare la cache ad intervalli regolari prestabiliti. Noi di tecnoandroid.it vi consigliamo vivamente di lasciare attiva questa funzione.

[app]mobi.infolife.cache[/app]

Metodo N.2: Liberare memoria su Android spostando le applicazioni sulla SD

Come ben sapete le applicazioni utilizzano di default la memoria interna una volta installate. Se avete un device Android con una Micro-SD esterna potete trasferire le applicazioni (non tutte possono essere trasferite) risparmiando parecchio spazio. Per farlo andate in Impostazioni, Applicazioni, selezionate l’applicazione e cliccate sul tasto Sposta su SD. Il processo durerà pochi secondi e l’applicazione verrà spostata sulla memoria esterna liberando dello spazio prezioso

Metodo N.3: Liberare memoria su Android spostando le applicazioni sulla SD con Apps 2 SD

Potete trasferire tutte le applicazioni su SD in modo semplice e veloce utilizzando l’applicaziona Apps 2 SD che permette con un semplice TAP di trasferire tutte le app riuscendo a recuperare la maggior parte della memoria interna.

[app]com.IQBS.android.app2sd[/app]

Metodo N.4: Liberare memoria su Android impostando la SD come memoria di default delle foto

Molti terminali Android memorizzano le foto direttamente sulla memoria interna. Potete impostare la memorizzazione delle foto sulla SD direttamente tramite il menu dell’applicazione fotocamera. Se non è possibile impostare la memoria delle foto vi consiglio di abbassare almeno la risoluzione per risparmiare dello spazio prezioso

Metodo N.5: Liberare memoria su Android svuotando da cache da recovery

Questa operazione è più da “Smanettatori” infatti bisogna accedere alla recovery del proprio terminale. Ogni device Android ha un propria procedura per accedere alla recovery quindi vi consiglio di consultare il nostro forum. Una volta all’interno della recovery selezionate la voce “Wipe cache”. In questo modo verrà formattata la cache liberando dello spazio prezioso. Tranquilli anche questa procedura non comporta problemi di perdita dei dati.