Whatsapp, se non sapete con chi parlare provate questa nuova funzione

Si discute della possibilità di avere chat con se stessi su WhatsApp da tempo e adesso sembra che tale funzionalità sia diventata largamente accessibile anche in Italia. Se siete interessati a provare questa sensazione di scrivere a voi stessi su WhatsApp, vi spieghiamo come fare.

Whatsapp: un ottimo promemoria per gli impegni quotidiani

Innanzitutto assicuratevi di avere l’ultima versione dell’app installata sul vostro dispositivo. Una volta aperto Whatsapp, premete sull’icona del messaggio, ovvero quella per avviare una nuova chat, che si trova in basso a destra su Android. A questo punto, se la funzionalità è disponibile per voi, vedrete la vostra immagine “in prima linea” nella sezione “Contatti su WhatsApp” con un “(tu)” dopo il vostro nome e l’indicazione “Inviati un messaggio”.

Una volta fatto tap sull’icona del vostro profilo, potrete scrivere un messaggio proprio come fareste normalmente. Dopo averlo inviato, vedrete comparire immediatamente le iconiche spunte e l’indicazione che i messaggi che vi inviate sono crittografati end-to-end e nessuno al di fuori di questa conversazione, nemmeno WhatsApp, può leggerne o ascoltarne il contenuto. La chat con voi stessi comparirà tra le altre e potrete iniziare a utilizzarla per i vostri promemoria, file e magari per “sincronizzare” il tutto tra i vari dispositivi da cui usufruite l’applicazione.

Rimanendo in tema “novità” vediamo le proposte della piattaforma per il nuovo anno: si parla della release della versione 2.21.15.7. Per l’esattezza è stato scoperto che l’app ha introdotto una funzionalità nelle impostazioni che permette agli utenti di scegliere tra “automatico”, “migliore qualità” e “risparmio dati” per la qualità delle immagini inviate.

Articolo precedenteIntervento chirurgico, soldato ucraino salvato da una granata nel cuore
Articolo successivoNell’universo c’è troppa polvere, in realtà dovrebbe essere più luminoso e visibile
Melany Alteri
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.