miliardari techSi sta per concludere un anno parecchio difficile per il miliardari di oggi che fanno parte comparto tech. A quanto pare, i suddetti sono stati capaci di bruciare in tutto più di 433 miliardi di dollari. I dati sono stati svelati dal Washington Post. Andiamo subito a scoprire di chi stiamo parlando e quanto hanno perso nel corso del 2022.

 

 

Miliardari tech perdono un sacco di miliardi, di chi stiamo parlando?

Il CEO di Meta, Mark Zuckerberg, è stato uno di quelli che ha visto diminuire il suo patrimonio complessivo di due terzi, passando a 44,8 miliardi di dollari e bruciando 80,7 miliardi di dollari. Un calo davvero considerevole che ha portato il “capo” dei social media dalla sesta alla 25esima persona più ricca del mondo.

Situazione ancora peggiore per Elon Musk che ha perso invece 132 miliardi di dollari per via del crollo del titolo Tesla. Ciononostante è comunque riuscito a mantenere il patrimonio di 139 miliardi di dollari saldo. Nel corso dell’anno, ha perso il titolo di uomo più ricco del mondo, scalzato infatti da Bernard Arnault.

Passiamo invece all’ex CEO e fondatore dell’e-commerce più grande del mondo Amazon: Jeff Bezos. A quanto pare ha visto calare il suo ricco patrimonio a 108 miliardi di dollari. Larry Page e Sergey Brin di Google hanno perso 44 miliardi a testa (88 miliardi complessivi); ora hanno un patrimonio nominali di 80 miliardi di dollari ciascuno.

Concludiamo con il magnate Bill Gates, il quale ha riportato un calo di 28,7 miliardi di dollari. Attualmente il suo patrimonio ammonta a 109 miliardi di dollari complessivi.

Articolo precedenteVodafone, il 2023 sarà folle con le due offerte Silver da 200GB in 5G
Articolo successivoTikTok, arriva il primo vero ban ufficiale negli Stati Uniti
Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.