Realme-C30-ufficiale-entry-level

Realme ha da poco svelato per il mercato indiano un nuovo smartphone di fascia bassa piuttosto particolare. Il nuovo Realme C30, infatti, dispone di soli 2 GB di memoria RAM ma ha a bordo il software Realme UI Go Edition basata su Android 11.

 

 

Realme svela il nuovo entry-level Realme C30 con Realme UI Go Edition

Realme C30 è dunque il nuovo smartphone entry-level del noto produttore e si distingue da tutti i suoi fratelli minori per una caratteristica. Come già accennato, infatti, a bordo di questo device è presente l’interfaccia utente Realme UI Go Edition basata su Android 11.

blank

Si tratta di un’interfaccia più semplice e pensata per l’appunto per far girare al meglio gli smartphone con una dotazione tecnica non proprio al top. Il nuovo entry-level, infatti, dispone ad esempio di soli 2 GB di memoria RAM e di soli 32 GB di storage interno (espandibile comunque tramite scheda microSD).

Un po’ anacronistica, invece, è la presenza di una porta di ricarica ancora di tipo microUSB. Tramite quest’ultima è comunque possibile ricaricare la batteria da 5000 mAh. Tra le altre caratteristiche, troviamo un display con notch a goccia da 6.5 pollici di diagonale, il soc Unisoc T612 affiancato da una GPU Arm G57, una fotocamera posteriore da 8 MP e una fotocamera anteriore da 5 MP e il supporto al dual sim.

 

Prezzi e disponibilità

Come già detto, Realme C30 è stato presentato per il mercato indiano ad un prezzo di circa 90 euro al cambio. Non sappiamo ancora nulla su un suo possibile arrivo anche nel nostro paese.

Articolo precedenteFerrari guarda all’elettrico, 40% delle vetture a zero emissioni entro il 2030
Articolo successivoPerché nel sale da cucina troviamo scritto ”Iodato”?