Iliad vuole imporsi come il gestore migliore per la telefonia mobile in Italia nel breve e nel medio periodo. Per il mese di maggio e per la stagione primaverile, il gestore francese ha deciso di puntare ancora una volta sulla tariffa Giga 120. I clienti che attivano questa ricaricabile potranno avere un ticket molto vantaggioso in termini di consumi.

 

Iliad, le tappe per un futuro addio del 3G

La Giga 120 prevede infatti un costo di 9,99 euro e garantisce chiamate ed SMS senza limiti con 120 Giga per internet. Anche la tecnologia 5G è assicurata completamente a costo zero per i clienti.

Sul fronte del 5G, Iliad sta concentrando grande parte dei suoi investimenti in vista del futuro. L’obiettivo del gestore francese è quello di assicurare questa tecnologia entro il 2022 a grande parte degli utenti.

Gli investimenti sul 5G che saranno sempre più solidi per il gestore francese porteranno ad una serie di conseguenze. Gli abbonati di Iliad, infatti, a breve dovranno salutare il servizio del 3G, a causa di quello che è un irrimediabile processo di dismissione per le vecchie reti internet.

A differenza di TIM e Vodafone, operatori che già prevedono un progressivo abbandono del 5G nel. orso di queste settimane, gli analisti prevedono per Iliad tempistiche leggermente più ampie. Dato la sua giovane età ed i problemi di affidabilità delle scorse annate, il provider potrebbe ancora puntare sul 3G in Italia almeno sino a quando non si sarà raggiunta la copertura totale del territorio con l’attuale tecnologia per le linee 4G.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.