jeep-_renegade-compass-e-hybrid

La Jeep chiude la vendita in Francia dei motori a combustione interna (ICE) non elettrificati su tutte le gamme Renegade e Compass. Sono state comprese in questo elenco anche la Wrangler e la Grand Cherokee, che sono già disponibili solo nelle versioni ibride plug-in 4xe. Le versioni e-Hybrid di Renegade e Compass sostituiscono i motori ICE, comprese le versioni diesel.

I clienti possono ordinare un auto con motore a benzina o diesel fino al 30 maggio 2022, dopo questa data, la società non rilascerà più versioni che utilizzano un motore a combustione interna.

Il piano a lungo termine di Stellantis, Dare Forward 2030, prevede la commercializzazione di una Jeep 100% elettrica in ogni nuova gamma di prodotti a partire dal 2024; nel 2027 invece la società prevede di estendere la gamma in tutta Europa, e sarà al 100% elettrica.

In Francia si sono già abituati all’utilizzo di auto con motori completamente elettrici

La Francia è il primo mercato europeo a interrompere la vendita dei soli motori a combustione interna (ICE) a favore dei motori ibridi 48V e-Hybrid (MHEV) e 4xe ricaricabili.

Dal 1 giugno, la gamma Jeep in Francia sarà composta da:

  • Jeep Renegade e Jeep Compass e-Hybrid 1.5 l 130 CV nelle versioni Longitude, Night Eagle, Limited, Upland e S;
  • Jeep Renegade e Jeep Compass 4xe 1.3 l 190 CV nelle versioni Limited e Upland;
  • Jeep Renegade e Jeep Compass 4xe 1.3 l 240 CV nelle versioni Upland, Trailhawk e S;
  • Jeep Wrangler Unlimited 4xe nelle versioni Sahara, Overland e Rubicon;

La nuovissima Grand Cherokee 4xe nella versione Exclusive Launch Edition verrà aggiunta a questa gamma.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it