TIM-aumenti-TIMVISION-Netflix-Disney

Per alcuni clienti di rete fissa di TIM è arrivata una brutta sorpresa. Come anticipato qualche settimana fa da alcune indiscrezioni, infatti, l’operatore telefonico ha deciso di introdurre dei nuovi aumenti per chi dispone di alcune offerte TIMVISION con inclusi anche i servizi a Disney+ e a Netflix. Vediamo qui di seguito di cosa si tratta nello specifico.

 

TIM introduce nuovi aumenti per alcuni clienti di rete fissa con TIMVISION

A partire da aprile 2022 alcuni clienti di rete fissa di TIM vedranno aumentare il costo del proprio abbonamento. Come già anticipato, gli interessati sono coloro che hanno attiva una delle offerte TIMVISION con in aggiunta i servizi Disney+ e Netflix.

In particolare, per chi ha l’offerta TIMVISION Mondo Disney+ il costo aumenterà di 3 euro al mese, passando quindi da 4,99 euro a 7,99 euro al mese. Un prezzo comunque conveniente se si pensa che l’abbonamento al solo Disney+ è di 8,99 euro al mese.

Per chi ha attiva l’offerta TIMVISION Mondo Netflix, invece, il costo mensile è aumentato di 1 euro, passando quindi a 13,99 euro al mese. Un leggero aumento di 1 euro anche per il pacchetto che include Netflix Premium. Per chi aveva l’offerta TIMVISION Mondo Intrattenimento (con Disney+ e Netflix) il costo aumenta di 3 euro passando così a costare 17,99 euro al mese anziché 14,99 euro.

I clienti che vorranno esercitare il proprio diritto di recesso, potranno farlo senza penali e senza costi di disattivazione, a patto però di comunicarlo all’operatore entro e non oltre il 30 aprile 2022. Per farlo, è possibile chiamare il servizio clienti al 187, è possibile recarsi presso un negozio TIM autorizzato, è possibile recarsi nell’app MyTim oppure è possibile scrivere una e-mail pec all’indirizzo disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it.

Anna Lisa Ferilli
Grande appassionata di smartphone e tecnologia, attualmente sono editor presso www.tecnoandroid.it. Sono inoltre iscritta presso Università del Salento per conseguire la laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e traduzione.