la-casa-di-carta-5-teoria-palermo-uccide-membro-banda

Dopo la clip pubblicata da Netflix sugli ultimi 5 episodi de La Casa di Carta 5, sembra che qualcuno della banda ucciderà un suo compagno. Si tratta di una teoria che ha preso forza soprattutto dopo il nuovissimo teaser che anticipa il gran finale di stagione. Il Professore non permetterà più che nessun altro a cui lui tiene molto perda la vita. Insomma, l’ipotesi è che dovremo dire addio a qualcun altro personaggio della banda e forse anche al Professore. Ecco i dettagli.

 

La Casa di Carta 5: Palermo potrebbe essere l’assassino di un membro della banda

Nell’ultima clip esclusiva pubblicata da Netflix quasi un mese fa, a molti non è passata inosservata la scena dove Palermo punta la pistola contro Rio. Il tema della discussione è come portare l’oro fuso fuori dalla Banca di Spagna. Tema che ha acceso gli animi perché pare che, nei primi episodi della seconda parte, il Professore sia nuovamente scomparso.

Forse a Palermo potrebbe essergli partito proprio un colpo uccidendo Rio o, inavvertitamente, qualche altro componente della banda. Da qui la reazione del Professore che, nell’ultimo teaser che annuncia la fine de La Casa di Carta, impugna una pistola e fa irruzione nella Banca di Spagna per proteggere i superstiti sotto assedio dell’esercito e, forse, anche sotto il fuoco nemico di Berlino.

Ovviamente si tratta di un’ipotesi che però ha preso forza proprio grazie a questo ultimo teaser. Per saperne di più dovremo attendere il trailer ufficiale in programma prima dell’arrivo degli ultimi 5 episodi de La Casa di Carta 5 Volume 2.

È chiaro che, contenendo il finale di questo titolo, dovremo aspettarci un mix di tensione, azione e anche scene drammatiche. Non mancheranno gli addii sperando non siano troppo dolorosi con il timore che a morire o a finire in prigione siano proprio il Professore o qualche altro membro della banda oltre a Tokyo.