xiaomi-11t-prestazioni-urlo-display-amoled-120-hz

Xiaomi ha annunciato oggi il lancio di un nuovo dispositivo a prezzi accessibili che potrebbe far concorrenza ai migliori smartphone Android di Samsung e OnePlus. Il device debutterà in occasione di un evento di lancio globale il 15 settembre ed è probabile che sia il successore del Mi 10T Pro dello scorso anno.

Secondo un video pubblicato dal canale YouTube vietnamita The Pixel la scorsa settimana, l’11T Pro arriverà con un chipset Qualcomm Snapdragon 888 e un display AMOLED a 120Hz. Il device includerà una batteria da 5.000 mAh con supporto per una ricarica rapida da 120 W identica a quella di Mi 10 Ultra e Mi Mix 4.

Xiaomi 11T ‘sarà il dispositivo più sorprendente’ di Xiaomi

Oltre all’11T Pro, Xiaomi dovrebbe annunciare anche l’11T vanilla con un chipset MediaTek Dimensity 1200 e un display OLED a 120Hz. Si dice anche che lo smartphone sia dotato di una configurazione a tripla fotocamera con una fotocamera principale da 64 MP, un obiettivo ultra grandangolare da 8 MP e un sensore telemacro con zoom 3x.

I device della serie Mi 10T dell’anno scorso si sono rivelati piuttosto popolari tra i consumatori in mercati come l’India e l’Europa, grazie al loro hardware impressionante e ai prezzi aggressivi. Mentre resta da vedere se gli smartphone della serie 11T saranno convenienti come i loro predecessori, puoi aspettarti che offrano prestazioni migliori rispetto alla serie Mi 11.

Xiaomi ha pubblicato un nuovo teaser sulla sua pagina Twitter, suggerendo il supporto ‘HyperCharge’ da 120 W per il prossimo 11T Pro. Il teaser afferma inoltre che la serie 11T sarà ancora il ‘dispositivo più sorprendente’ di Xiaomi.