Tesla, Model S, Model 3, Model X, Model Y, Cybertruck

Dopo tanta attesa, sembra che finalmente Tesla sia pronta per la consegna dei primi modelli di Cybertruck. I fortunati acquirenti potrebbero ricevere il loro pick-up elettrico entro la fine dell’anno.

La data di consegna non è ancora stata confermata, ma Elon Musk ha rilasciato una dichiarazione molto interessante. Il CEO di Tesla ha annunciato che è in arrivo una novità estremamente importante sul veicolo.

Rispondendo ad un commento su Twitter, Elon Musk ha dichiarato che Cybertruck sarà dotato di quattro ruote sterzanti. Gli ingegneri Tesla infatti stanno lavorando per rendere il pick-up molto più agile e reattivo su strada.

 

Tesla sta lavorando per migliorare le funzionalità di Cybertruck

Permettere alle ruote posteriori di sterzare farà in modo che il Cybertruck potrà spostarsi con facilità in spazi stretti ed effettuare con più semplicità tutte le manovre. Inoltre l’Amministratore Delegato dell’azienda ha concluso il suo messaggio con un emblematico “molte altre grandi cose stanno arrivando“.

Dal punto di vista del design, il Cybertruck non subirà cambiamenti radicali. Le varie versioni viste fino ad ora dovrebbero rispecchiare il modello finale che sarà commercializzato a fine anno. Tuttavia, finalmente possiamo capire il motivo dei ritardi produttivi del pick-up elettrico.

Possiamo immaginare che le quattro ruote sterzanti di Cybertruck seguiranno quanto visto durante l’annuncio di GMC Hummer EV. La modalità “CrabWalk” orienta le ruote anteriori e posteriori lungo lo stesso asse, permettendo al veicolo di muoversi in diagonale.

Un’altra modalità d’uso potrebbe essere quando le ruote anteriori e posteriori sono orientate in direzioni opposte. Questa configurazione permette di ridurre il raggio di sterzata e quindi effettuare curve più strette.