Tesla, Model S, Model 3, Model X, Model Y, Cybertruck

Tesla Cybertruck sarà il primo pick-up elettrico dell’azienda di Elon Musk. Il fondatore ne ha svelato l’esistenza a Novembre 2019 ma da allora non è ancora arrivata una data per il lancio ufficiale.

Nonostante l’incertezza a riguardo, i fan si sono dimostrati subito entusiasti del veicolo dalle forme futuristiche. In più, l’azienda ha avviato la fase di pre-ordine con un deposito di appena 100 dollari. La cifra inoltre è rimborsabile nel caso in cui l’acquisto non venga perfezionato.

Questa situazione ha scatenato gli appassionati che hanno immediatamente investito i propri soldi. Elon Musk ha confermato che nella prima settimana dalla presentazione oltre 250 mila persone hanno effettuato il preordine.

 

Gli utenti Tesla vogliono a tutti i costi il nuovo Cybertruck

A giugno 2020 la cifra era salita a 650 mila ordini ma il dato era destinato ancora a crescere. Infatti, secondo alcune nuove rilevazioni, sembra che attualemnte Tesla abbia totalizzato oltre 1 milione di preordini per Cybertruck.

Si tratta di una cifra incredibile, soprattutto considerando la pandemia globale che ha caratterizzato l’ultimo anno e mezzo. Secondo le indiscrezioni, il 48% degli utenti ha scelto la versione Dual Motor di Cybertruck mentre il 44.5% ha optato per la versione Tri Motor. Solo il 7.5% delle preferenze è per la versione base con un motore singolo.

Il prezzo di partenza del veicolo Tesla è di 39.900 dollari e arriva fino a 69.900 per la versione più potente. Ricordiamo inoltre che la fase di progettazione ha richiesto più tempo del previsto per ottimizzare alcuni aspetti. Inoltre, Tesla si è concentrata sul lancio di altre vetture, togliendo tempo e risorse al progetto.

Tuttavia, sembra che Cybertruck sia in fase di ultimazione e la produzione potrebbe iniziare nel 2022. Non resta che attendere per avere maggiori dettagli.