Smartphone: questi vecchi dispositivi possono rendervi ricchi

Nel 2021 ricordare un dispositivo come il famoso Nokia 3310 sembra quasi un’utopia. Eppure sono esistiti e in passato li amavamo tutti. Le cose non sono cambiate invece per i collezionisti, in quanto questi continuano ad amare e a cercare i modelli datati degli smartphone più introvabili. D’altronde il tempo dona valore alle cose, ed è proprio così. Oggi un antico Mobira Senator vi permette di guadagnare ben 1000 euro. Come cambiano i tempi eh?

Smartphone: i dispositivi che valgono una fortuna

Cosa scegliereste tra tenere gli smartphone vecchi o guadagnare un bel gruzzoletto? La scelta sta a voi. Noi di Tecnoandroid però possiamo aiutarvi dicendovi il valore attuale dei modelli passati.

Nokia 3310

smartphone

Uno dei telefoni più antichi e amati del passato, il 3310, ad oggi ammonta alla cifra di 150 euro. 

Mobira Senator

smartphone

Nokia nel 1981 decise di dar vita ad uno dei primi modelli di telefono. Stiamo parlando di uno smartphone dalle dimensioni esagerate il cui costo può arrivare a raggiungere i 1000 euro.

Ericsson T28

smartphone

Il famosissimo Ericsson T28, successore del T20, all’epoca fece un enorme scalpore, mentre oggi si è ridotto ad un minimo valore: 100 euro in cambio di un pezzo di storia.

Apple iPhone 2G

blank

 

Il primo smartphone di Apple è completamente diverso da ciò che circola ai giorni nostri. Per la sua versione 2G si parte da 300 euro ma se tenuto in buono stato, può valere anche 1000 euro.

Motorola DynaTAC 8000x

blank

Trattasi un modello molto raro in quanto, in passato ne vennero venduti solo 300.000 pezzi in tutto il mondo. Per tale ragione i costi ora ammontano a 1000 euro.