asteroide sfiorerà la Terra marzo 2021

Ci siamo lasciati alle spalle da pochi mesi lo scorso 2020, un anno davvero terribile a causa della pandemia del Covid-19. Nonostante questo, anche il nuovo anno potrebbe riservare delle brutte sorprese. Secondo dei recenti studi, infatti, un nuovo enorme asteroide sfiorerà il nostro pianeta a marzo.

 

Un nuovo asteroide passerà vicinissimo alla Terra fra poche settimane

A quanto pare, è in arrivo una nuova minaccia dallo spazio. Come già accennato, infatti, un nuovo asteroide sfiorerà la Terra fra poche settimane, ovvero il prossimo 21 marzo 2021. Nello specifico, si tratta del corpo celeste conosciuto come 2001 F032 e quest’ultimo dispone di un diametro davvero notevole, compreso tra 0,767 e 1,714 km. La sua dimensione importante lo rende piuttosto temibile e pericoloso, ma non solo.

Secondo quanto è emerso, infatti, l’asteroide passerà molto vicino al nostro pianeta, ovvero a circa 2.016.351 km di distanza. Sarà un evento molto importante dal punto di vista scientifico, dato che molti ricercatori potranno studiare e ammirare più nel dettaglio il passaggio del corpo celeste e ,a quanto sembra, questa opportunità potrebbe non ricapitare prima di altri 150 anni.

Nonostante tutti questi fattori, sembra comunque che non ci saranno pericoli o rischi concreti di un impatto. La Nasa, in particolare, ha così spiegato: “Gli asteroidi potenzialmente pericolosi (PHA) sono attualmente definiti in base a parametri che misurano il potenziale dell’asteroide di compiere minacciosi avvicinamenti alla Terra. In particolare, tutti gli asteroidi con una distanza di intersezione orbitale (MOID) minima di 0,05 au o inferiore sono considerati PHA. Di tanto in tanto, i percorsi orbitali degli asteroidi sono influenzati dalla forza gravitazionale dei pianeti, che ne causa l’alterazione. Gli scienziati ritengono che asteroidi vaganti o frammenti di precedenti collisioni si siano schiantati sulla Terra in passato, giocando un ruolo importante nell’evoluzione del nostro pianeta”.