Il 2020 è stato decisamente importante per Realme che ha conquistato il titolo di brand di smartphone in più rapida crescita al mondo. A confermarlo è Counterpoint Research secondo cui la società cinese ha spedito 42,4 milioni di smartphone lo scorso anno, in crescita di oltre il 65% rispetto al 2019.

Il risultato ottenuto, assume un valore ancora più importante considerando il forte impatto della pandemia sull’economia mondiale. Guardando alla top 10 globale dei produttori di smartphone, Realme è stata l’unica azienda ad aver registrato nel 2020 volumi in aumento di oltre il 50%. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Realme è l’azienda produttrice di smartphone più cresciuta nel 2020

Partiamo prendendo in considerazione il quarto trimestre del 2020, Realme si è confermata al settimo posto a livello globale per quanto riguarda le spedizioni di smartphone, registrando una crescita dell’80% rispetto allo stesso periodo del 2019 e conquistando così il titolo di produttore a più rapida crescita per il quinto trimestre consecutivo.

Counterpoint Research sottolinea come gli smartphone 5G abbiano costituito il 34% delle spedizioni del quarto trimestre del 2020 e stima che nel 2023 questa tipologia di dispositivi rappresenterà due terzi del volume totale. L’obiettivo dichiarato di Realme è ovviamente quello di continuare a crescere anche nel 2021. Nei giorni scorsi, la società ha pubblicato una lettera aperta sul social network locale Weibo riflettendo sui traguardi raggiunti.

Ricordiamo che il primo smartphone realme è stato presentato in India nella primavera del 2018: l’India rimane uno dei suoi mercati chiave, ma si è espansa rapidamente – ora i suoi prodotti si trovano in 61 diversi Paesi (in Italia/Europa da fine primavera 2019), ed è entrata nella top 5 in 12 di questi (è addirittura prima in assoluto nelle Filippine). A maggio dello scorso anno ha celebrato il traguardo dei 35 milioni di utenti in tutto il mondo. Nel corso dell’anno appena iniziato l’azienda intende incrementare l’offerta di gadget, accessori e dispositivi smart.