Bonus bici e monopattini: la guida semplice per ottenere lo sconto special

La giornata del 9 novembre ha aperto le porte ad alcuni sconti speciali disponibili a tutti. Così come ha detto Sergio Costa: “nessun cittadino sarà lasciato indietro”. Senza dubbio sono stati molteplici gli utenti che hanno ottenuto il bonus bici e monopattini o bonus mobilità (l’incentivo messo a punto dal Governo per promuovere la mobilità dolce e sostenibile) durante il Click Day. Altrettante persone però sono rimaste a bocca asciutta. Per permettere a tutti di ottenere il privilegio, dichiara Costa: A partire dal 9 novembre e fino al 9 dicembre, chi non è riuscito a ottenere il bonus bici attraverso la piattaforma www.buonomobilita.it, potrà registrarsi al portale e caricare i propri dati”.

 

Bonus bici e monopattini: arrivano nuovi bonus per il 2021

Coloro che hanno già acquistato il mezzo nel periodo compreso tra il 4 maggio e il 3 novembre, potranno accedere di nuovo con lo Spid e i, dati personali e fattura o scontrino parlante, e aspettare dunque il rimborso.

Dal 10 dicembre invece verranno rimborsati tutti coloro che non sono riusciti a ottenere il rimborso. Purtroppo questo non arriverà comunque prima del 2021.

A gennaio si aprirà un capitolo dedicato a coloro che non hanno ancora acquistato un mezzo e vorranno farlo nei prossimi mesi. “Da gennaio – spiega ancora il Ministro Costa – potranno usufruire dei vecchi benefici rottamando un veicolo più inquinante. Ciò consiste nell’incentivo di 1.500 euro riservati alla rottamazione di veicoli inquinanti in base alla legge Clima.

Chiunque volesse vedere il discorso del Ministro circa le novità del bonus mobilità, potrà collegarsi a questo link: facebook.com/SergioCostaMinistroAmbiente