bonus auto 2020 inizio

Con l’arrivo del mese di agosto, sono finalmente cominciati i nuovi bonus auto 2020 con i quali sarà possibile risparmiare molto denaro nell’acquisto di auto a basse emissioni. Se ne è parlato tanto in questi mesi e la casa automobilistica Peugeot è stata la prima a proporre questa tipologia di incentivi già dal mese di luglio.

 

Al via gli ecobonus fino a 10.000 euro per acquistare nuove auto a basse emissioni

Dal mese di agosto fino al 31 dicembre del 2020 gli automobilisti italiani avranno l’opportunità di acquistare una nuova auto a basse emissioni con uno sconto notevole grazie all’arrivo del nuovo bonus auto. Questo bonus può arrivare a raggiungere addirittura una cifra di 10.000 euro e per richiederlo basterà recarsi nel sito ecobonus.mise.gov.it. Con il Decreto Rilancio, infatti, il Governo Italiano ha stanziato ben 50 milioni di euro. Questo denaro va inoltre aggiunto agli altri incentivi già stanziati, per una somma pari a 100 milioni di euro per l’anno 2020 e 200 milioni per il 2021.

Questo bonus permette di ottenere uno sconto per l’acquisto di una nuova auto appartenente alla categoria M1 e con basse emissioni (queste devono essere pari al massimo a 110 g/Km di CO2). A questa categoria di veicoli si aggiungono inoltre quelli della classe ambientale Euro 6 con emissioni di CO2 61/110 g/km. Questi veicoli, però, devono avere un importo non superiore ai 40.000 euro di listino. In questo bonus rientrano poi anche le categorie di motocicli e ciclomotori con rottamazione (come già deciso dallo scorso 22 luglio). Si può richiedere questi incentivi anche se non si ha una vecchia auto da rottamare ma, in questo caso, l’importo del bonus da ricevere verrà dimezzato.