Huawei: nuove sorprese con la EMUI 10.1 e la EMUI 11, ecco chi la avrà

In questo momento la voglia di rivalsa di Huawei è tanta quanta quella che inizialmente il colosso aveva di crescere e dominare il panorama mobile. Le classifiche parlano chiaro con il brand cinese che risulta ancora primo in classifica per quanto riguarda la vendita dei dispositivi.

Il problema non è quello, visto che il governo americano ha posto dei limiti in merito all’utilizzo di servizi Google. Huawei infatti non può più includerli all’interno dei suoi smartphone, è proprio questo ha causato gravi perdite all’azienda. Per sopperire a tutto questo, Huawei sta lavorando alle sue interfacce, come ad esempio la EMUI 10.1. Le novità sono le seguenti: animazione per le impronte digitali, Always On Display: (Colorato), Multi-finestra, Pannello di controllo multi-dispositivo, Design ottimizzato, Risposta alle chiamate da computer Huawei, Editing di file, Condivisione dello schermo, Navigazione multi-dispositivo, Assistente Huawei, Sicurezza. Intanto si sprecano le indiscrezioni in merito alla prossima EMUI 11. 

 

Huawei: lanciata la EMUI 10.1 con tutte le novità e nel frattempo si pensa alla EMUI 11

EMUI 10.1

  • Huawei P30,
  • Huawei P30 Pro,
  • Huawei Mate 20,
  • Huawei Mate 20 Pro,
  • Porsche Design Huawei Mate 20 RS,
  • Huawei Mate 20 X (connessione 4G),
  • Huawei Mate 20 X (connessione 5G),
  • Huawei nova 5T,
  • Huawei Mate Xs,
  • Huawei P40 lite,
  • Huawei nova 7i,
  • Huawei Mate 30,
  • Huawei Mate 30 Pro,
  • Huawei Mate 30 Pro 5G,
  • Huawei MatePad Pro,
  • Huawei MediaPad M6 da 10.8 pollici.

EMUI 11

  • P40 e P40 Pro,
  • Mate 30 Pro,
  • Mate 30,
  • Mate 30 RS Porsche Edition,
  • Mate 20,
  • Mate 20 Pro,
  • Mate 20 X,
  • Mate 20X 5G,
  • Mate 20 Porsche Edition,
  • Mate X,
  • P40,
  • P40 Pro,
  • P30,
  • P30 Pro,
  • Nova 6,
  • Nova 6 5G,
  • Nova 5T,
  • Nova 5 Pro,
  • Nova 5Z,
  • Nova 5i,
  • Nova 5i Pro.