samsung-galaxy-s11-smartphone

Sono da poco trapelate online delle nuove importanti informazioni riguardanti il futuro top di gamma di casa Samsung, ovvero il Samsung Galaxy S11. Nello specifico, è stato il noto leaker Evan Blass a svelarci il numero esatto delle varianti in cui sarà disponibile questo nuovo terminale.

 

Samsung Galaxy S11 arriverà in cinque varianti

Ecco quindi quanto svelato dal leaker @evleaks. Il nuovo flagship del colosso Samsung dovrebbe arrivare in tre versioni con differenti dimensioni del display. La versione più piccola disporrà di un display con una diagonale pari a 6.4 pollici, la versione intermedia avrà un display da 6.7 pollici mentre quella più grande vanterà un display di ben 6.9 pollici di diagonale.

Oltre a queste tre varianti, Samsung Galaxy S11 avrà ovviamente delle versioni con supporto al 5G. Le versioni con display da 6.4 e 6.7 pollici, in particolare, arriveranno sia in versione 4G sia in versione 5G, mentre la versione da 6.9 pollici sarà disponibile solamente con supporto alla connettività 5G.

Cinque varianti in totale, dunque, per il prossimo device dell’azienda. Oltre a questo, comunque, Evan Blass ci tiene a sottolineare che su tutte e cinque le varianti sarà presente un display edge-to-edge. Dovremo quindi dire addio al tanto amato display flat che abbiamo avuto modo di vedere sullo scorso Samsung Galaxy S10e.

Per quanto riguarda il suo arrivo effettivo sul mercato, ci aspettiamo che venga presentato più o meno attorno alla fine del mese di febbraio 2020. Nel frattempo, vi ricordiamo che questo device sarà il primo dell’azienda ad avere un comparto fotografico con un sensore fotografico da 108 megapixel.