android-auto

Android Auto si è finalmente aggiornato su tutte le smart car del mondo, apportando novità incredibili e soprattutto nuove funzionalità ideate per mettere al sicuro il guidatore da ogni tipo di distrazione. Grazie alla versione 4.6 di sistema, infatti, l’utilizzo di dispositivi accessori come lo smartphone è stato ridotto notevolmente grazie anche l’introduzione di una nuova schermata di layout molto facilitata ed immersiva. Vista questa serie di modifiche, quindi, Google ha deciso di eliminare sotto un punto di vista l’applicazione di Android Auto dedicata agli smartphone per poterla modificare e adeguare alle nuove funzionalità del sistema vero e proprio.

Android Auto abbandono di smartphone apparire sotto una nuova sembianza

Non è un addio ufficiale in quanto il colosso di Mountain View ha deciso di integrare la nota applicazione dedicata alle smart car in una versione più aggiornata e funzionale all’interno di Google Assistant. ben presto, quindi, l’assistente vocale di Google si arricchirà di una nuova funzione definita “Driving Mode“, la quale altro non sarà che una guida assistita vocale.

Attivarla sarà un gioco da ragazzi visto che il colosso di Mountain View ha ideato un nuovo comando vocale che si idealizza in “Hey Google, Guidiamo!”. Così facendo, quindi, all’utente verrà offerta una nuova scheda adibita di tutte le informazioni necessarie per raggiungere la destinazione configurata ed eventuali strumenti per rendere più facile la navigazione fino alla propria metà.

Non è ancora chiaro quando questa nuova funzione approderà ufficialmente anche in italia, a Google ha già confermato che i tempi sono abbastanza brevi. In ogni caso aggiornamenti serviranno quando saranno disponibili ulteriori informazioni.