IPTV: operazione "eclissi", gli utenti hanno di nuovo tutto grazie a WhatsApp

Il mondo IPTV è diventato il punto perfetto per far crescere il fenomeno della pirateria negli ultimi anni. Queste soluzioni infatti sono ormai a disposizione di tutti, e soprattutto raggiungibili con metodi molto semplici.

Tutti gli utenti infatti possono vedere con pochi euro ogni tipo di piattaforma a pagamento, e quindi non solo Sky o magari DAZN. L’IPTV può arrivare in qualunque casa, a condizione che ci sia una rete internet abbastanza performante da riprodurre contenuti talvolta anche in alta definizione. Non bisogna però dimenticare un concetto, ovvero che tutto ciò è profondamente illegale. Proprio per questo la Guardia di Finanza con un’operazione molto dettagliata è riuscita a chiudere diversi server proprio in queste settimane. Tutto ciò ha mandato gli utenti abbonati nello sconforto, i quali non sono di rischiare davvero multe visto che ci sono multe in ballo.

Leggi anche:  IPTV e VPN si associano: gli utenti le utilizzano per Sky Gratis

Per avere le migliori offerte da parte di Amazon con i migliori decoder Android legali, ecco il nostro canale Telegram ufficiale. Clicca qui per entrare ed avere i migliori codici sconto.

 

IPTV: tantissimi utenti sperano che tutto si risolva, intanto WhatsApp riporta i codici a tutti in tempi molto brevi

L’IPTV con l’operazione “eclissi” ha subito un duro colpo, ma a quanto pare tutto sta tornando davvero alla normalità.

Le organizzazioni che gestiscono il tutto infatti avrebbero generato nuovi codici e li starebbero diffondendo molto velocemente. Il metodo perfetto a quanto pare risultano WhatsApp, piattaforma attraverso la quale tutti stanno ricevendo le comunicazioni dei cambiamenti avvenuti. Ricordate però che potreste ricevere una multa direttamente dalle Forze dell’Ordine per via dell’utilizzo di tale piattaforma illegale.