WhatsApp: il metodo segreto per recuperare i messaggi cancellati dagli amici

La possibilità di utilizzare più funzioni è certamente una delle peculiarità di WhatsApp che tra l’altro negli ultimi mesi ha introdotto cospicue novità. L’obiettivo è sempre quello di dimostrare a tutti gli altri competitors che non c’è gioco e che il dominio resta intatto.

Una delle funzioni che però hanno sorpreso molto di più gli utenti è quella che ormai esiste da due anni a questa parte. Il riferimento parla della feature che consente di cancellare i messaggi anche dopo che questi sono stati inviati. Tale possibilità non ha fatto altro che portare più dubbi alla parte destinataria degli utenti WhatsApp. Infatti in molti restano pieni di dubbi quando trovano la frase “Questo messaggio è stato cancellato“.

 

WhatsApp: esiste un metodo segreto ma legale e gratuito per recuperare i messaggi cancellati appositamente dopo il loro invio

Sono tantissimi gli utenti che in quest’ultimo periodo hanno sperimentato una nuova funzionalità su WhatsApp. In realtà questa non è disponibile direttamente nell’app, ma grazie ad una soluzione esterna. 

Leggi anche:  WhatsApp: che truffa, i conti sono stati prosciugati in pochi secondi

Scaricando infatti WAMR, tutti gli utenti potranno recuperare i messaggi che sono stati cancellati dopo il loro invio. Non ci saranno dunque più dubbi in merito al messaggio che mancherà e potrete farlo senza che il mittente ne venga a conoscenza. Tutto ciò è possibile grazie alla possibilità di WAMR di tenere a mente le notifiche in arrivo. L’app è gratuita e potete trovarla sul Play Store di Google o magari tramite APK sul web.