androi-dark-mode-google-calendar-android-google-keep-700x400

Google Calendar e Google Keep stanno ottenendo la modalità dark su Android. Il tema é disponibile con l’ultimo aggiornamento disponibile dell’app. Il lancio potrebbe richiedere fino a 15 giorni.

Negli ultimi mesi, Google ha costantemente aggiunto una modalità dark ufficiale a un numero sempre maggiore di app. Seguendo app come Messaggi, Notizie, Contatti e altri, le modalità dark sono state annunciate per Calendar e Keep.

Google Calendar e Keep, arriva l’aggiornamento per Android

Nei prossimi giorni dovresti ricevere un aggiornamento sia per le app Google Calendar e Google Keep per Android che aggiungerá la nuova funzionalità di modalità dark. Per abilitare la modalità dark in Calendar, vai su Impostazioni -> Generali -> Tema. Se utilizzi Keep, il processo è Impostazioni -> Abilita modalità dark.

La modalità dark per Google Calendar funziona su dispositivi con Android Nougat o versioni successive, mentre la modalità dark di Keep funziona con Android Lolipop e versioni successive.

Leggi anche:  Android VPN: scoperte quattro app pericolose per chi ha usato Netflix

Se non vedi subito un aggiornamento per entrambe le app nel Play Store, non preoccuparti. Google ha iniziato a pubblicare l’aggiornamento per la modalità dark di Calendar il 16 maggio e Keep ha iniziato a farsi strada verso gli utenti il ​​20 maggio. In entrambi i casi, Google afferma che possono essere necessari fino a 15 giorni affinché gli aggiornamenti raggiungano tutti.

Ecco le date per il rilascio dell’update:

  • Calendario:
    Implementazione graduale (fino a 15 giorni per la visibilità delle funzionalità) a partire dal 16 maggio 2019.
  • Keep:
    Implementazione graduale (fino a 15 giorni per la visibilità delle funzionalità) a partire dal 20 maggio 2019. Versioni di G Suite disponibili per tutte le edizioni di G Suite.