whatsapp disattivato su questi modelli di smartphone

Se per caso avete uno smartphone non proprio all’ultima moda sappiate che Whatsapp potrebbe presto smettere di funzionare, soprattutto con sistemi operativi non più aggiornati. Un caso clamoroso è stato quello degli Windows Phone, in quanto sul blog ufficiale dell’app è stato annunciato che tutti gli smartphone di Microsoft non potranno più utilizzare Whatsapp. Ma perché accade tutto questo? Non pensate sia un’ingiustizia?

In realtà, sebbene resto dell’idea che a vincere siano le logiche consumistiche, l’azienda che fa capo a Facebook abbandonerà alcuni vecchi smartphone in favore di novità sulla piattaforma. Feature che probabilmente costa troppo renderle compatibili ancora per i vecchi sistemi operativi.

 

WhatsApp: utenti nel panico, verrà disattivato su questi smartphone

Proprio gli ultimi aggiornamenti hanno d’altronde appesantito l’applicazione e solo alcuni hardware sugli smartphone più recenti possono supportarle. Ecco dunque rilasciata una lista dei sistemi operativi che non saranno più compatibili con WhatsApp:

  • Android con versione 2.3.7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • iPhone con versione di iOS 7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • Tutti gli Windows Phone (da Dicembre 2019)
  • Smartphone con BlackBerry OS (già disattivato da Dicembre 2017)
  • Smartphone con BlackBerry 10 (già disattivato da Dicembre 2017)
  • Nokia S40 e S60 (già disattivato dal Dicembre 2017)
Leggi anche:  Minecraft Earth, il gioco simile a Pokémon Go arriverà il prossimo mese

Quindi, non solo su Windows Phone, Whatsapp smetterà di funzionare anche su vecchi dispositivi Android e anche su iPhone 7. Proprio gli utenti Apple sono quelli più scontenti, poiché gli smartphone di Cupertino hanno un ciclo di vita quasi doppio rispetto ai device Android.

Se non sapete qual è il tipo di versione del vostro sistema operativo, vi basterà andare su:

  • Android: Impostazioni –> Sistema –> Informazioni su e troverete la versione di Android
  • iOS: Impostazioni –> Generali –> Info/Aggiornamento software e troverete la versione di iOS