trucchi sconosciuti WhatsappWhatsapp Messenger è un’app da un miliardo e mezzo di utenti. Molti utilizzatori non prendono coscienza della reali potenzialità del sistema e si limitano a qualche messaggino condito di emoji, GIF e sticker. Dietro la semplicità di un sistema poliedrico per la messaggistica si nasconde un’anima da vero fuoriclasse dei servizi. Conoscere questi 10 trucchi cambierà per sempre la tua vita.

 

Whatsapp: una sola app, 10 trucchi fondamentali per usarla al meglio

Semplice e pratica. Si parla della migliore applicazione IM di tutti i tempi. In testa a tutte le classifiche del Play Store e dell’App Store regna incontrastata su tutti i contendenti. Una soluzione che prima di essere utilizzata alla cieca deve essere compresa in tutte le sue  sfaccettature. Accogliamo questa guida con i migliori trucchi Whatsapp che si devono assolutamente conoscere.

 

Formattazione del testo

Avete mai provato a leggere un testo lungo nelle chat e nei gruppi? Gli occhi sembrano uscire fuori dalle orbite. Per ottimizzare l’output visivo ed avere sott’occhio le informazioni importanti usiamo grassetto, corsivo o barrato. In questo caso l’app si comporta proprio come un Word Processor, garantendo una formattazione personalizzata e poco impegnativa per la nostra vista. Possiamo utilizzare i simboli di attivazione *testo* per il grassetto, _testo_ per il corsivo e ~testo~ per il barrato. Oppure possiamo selezionare la parola o la parte di testo e scegliere l’opzione direttamente dalla nuova finestra in evidenza: Notato la differenza?

 

Impostare un messaggio come non letto

Se clicchiamo per sbaglio su una chat o temiamo che un’informazione importante possa perdersi tra la moltitudine di comunicazioni in arrivo segniamo il messaggio come non letto. Funziona come per le email. Per attivare la funzione premiamo col dito sulla chat e scegliamo la voce “Segna come da leggere”. In questo modo riapparirà il numerico con la notifica che cattura la nostra attenzione.

 

Messaggi Broadcast

Sono poco utilizzati rispetto ai gruppi ma manifestano la loro utilità nel momento in cui desideriamo ottenere una risposta ad un messaggio universale. Consente di inviare quindi un unico messaggio a più contatti ottenendo una risposta singola da ognuno di essi tramite chat privata. Funziona come per gli SMS ad invio multiplo. Per crearne uno è sufficiente  cliccare su Chat e sui tre puntini in alto a destra delle impostazioni. La voce Nuovo Broadcast apparirà tra le opzioni disponibili.

Leggi anche:  WhatsApp: nuova truffa svuota il credito agli utenti Iliad, TIM e Vodafone

 

Stato di lettura di un messaggio nei gruppi

Per le chat singole abbiamo le spunte, per i gruppi non esistono. Ma si possono ottenere informazioni sullo stato di lettura facilmente tenendo premuto il messaggio e facendo click sull’icona informazioni posta in alto che recupera i dettagli.

 

Personalizzazione delle notifiche

Possiamo personalizzare le notifiche assegnando una suoneria specifica ad un contatto e scegliendo se abilitare eventualmente la modalità vibrazione o LED di notifica. Basta cliccare sulla chat o sul gruppo e scegliere di impostare le notifiche personalizzate.

 

Nascondere immagine del profilo

Occultare la foto personale diventa importante per prevenire il furto di identità ed eventuali frodi. Per aumentare la privacy andiamo in Impostazioni > Account > Privacy e su Immagine del Profilo scegliamo tra Tutti, I miei contatti o Nessuno.

 

Modifica immagini su Whatsapp

Le foto Whatsapp si possono modificare velocemente prima di essere inviate. Si utilizza l’editor interno che consente di ruotare, ritagliare, aggiungere testo o immagini. Con il prossimo aggiornamento si potranno applicare anche gli sticker personalizzati.

 

Nascondere la notifica a comparsa

Sempre per l’aspetto privacy è fondamentale rendere anonime le notifiche in sovra impressione. Un amico o il nostro partner potrebbe visualizzare di soppiatto un messaggio in arrivo. Per nascondere la notifica a comparsa basta seguire il percorso Impostazioni > Notifiche > Apri Notifica a comparsa > Nessuna.

 

Aumentare la visibilità dei caratteri

I moderni display con ampie diagonali ed alte risoluzioni hanno ridotto la necessità di avere caratteri grandi. Ma non sempre l’opzione Piccolo è quella migliore. Da Impostazioni > Chat > Dimensione carattere possiamo scegliere tra le 3 opzioni disponibili.

 

Statistiche Whatsapp

Ti sei mai chiesto quanto tempo hai speso su Whatsapp da quando hai attivato il tuo account? Se non hai mai resettato il contatore del tuo profilo puoi visualizzare tutti i dati storici di utilizzo dal percorso Impostazioni > Utilizzo dati. Qui troverai informazioni dettagliate per numero di messaggi inviati e ricevuti e megabyte spesi in entrata ed in uscita dai tuoi contatti.

Conoscevi questi trucchetti? Ora che li hai appresi seguici sul nostro sito e nei nostri canali. Stanno per arrivare nuovi aggiornamenti Whatsapp. Quello in programma per i prossimi giorni include una novità a sorpresa che nessuno si aspettava.