oneplus-7-smartphone

Sono passati diversi mesi dal lancio di OnePlus 6T ovvero la variante leggermente rivisitata dell’OP 6 e questo vuol dire solo una cosa. Considerando che siamo quasi a metà aprile questo significa che tra poche settimane vedremo arrivare anche la nuova ammiraglia dell’omonima giovane compagnia cinese. Ovviamente nel corso dell’ultimo periodo sono trapelate moltissime informazioni, alcune arrivate da semplici leak mentre altre derivate da altre notizie relative agli smartphone di Oppo; entrambe le compagnie fanno capo alla stessa e spesso hanno quest’ultima ha anticipato l’uso di tecnologie poi usate dall’altra.

 

OnePlus 7

  • Processore Qualcomm Snapdragon 855
  • Display AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione Full HD piatto senza notch
  • Pop-out selfie camera
  • 6GB/8GB RAM (possibile esistenza di una variante con anche più RAM) / 128 GB spazio d’archiviazione interno (punto di partenza)
  • Dual SIM, ma niente supporto per le MicroSD.
  • Batteria da 4150 mAh

Tra i punti di forza che avrà questo smartphone ci sarà sicuramente il comparto fotografico, sia quello frontale che quello posteriore. Posteriormente non si conoscono esattamente i dettagli della configurazione tripla, ma il sensore principale potrebbe essere un Sony da 48 megapixel. Uno dei due rimasti adotterà una tecnologia zoom 5x. Frontalmente ci sarà una fotocamera pop-up che salverà il design dalla presenza non proprio gradito di un notch; le specifiche del sensore non sono ancora note.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 8 Pro, prezzi e caratteristiche del nuovo medio-gamma

Un’altra caratteristica degna di nota sarà lo scanner per le impronte digitali in-display che promette di essere più veloce e più grosso del 30% rispetto alla tecnologia usata finora da Oppo. Per quanto la disponibilità invece non si conosce ancora niente, ma se ci basiamo sulla strategia utilizzata finora dalla compagnia allora sarà bene aspettarselo a fine maggio.