WiFI Gratis Italia 2019L’aumento del numero di hotspot WiFi Gratis in Italia sta nuocendo agli affari di Iliad, Tim, Vodafone e di tutti gli altri gestori reali e virtuali del Paese. Nel contesto del progetto WiFI4EU gli stanziamenti governativi si sono portati da 8 milioni di euro a ben 45 milioni di euro, manifestando tutto l’interesse dello Stato verso la nuova prospettiva di crescita digitale del Paese. Nel momento in cui scriviamo i Comuni locali coperti dal servizio di connettività a costo zero sono 138 e sono in continua crescita. Vediamo come si completerà il progetto entro la fine del 2019.

 

WiFi Gratis: novità per tutto il 2019

Oltre 138 Comuni navigano Gratis. Sono quelli colpiti dal pericoloso sisma datato Agosto 2016 ed in particolare quelli delle zone Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria. Il MISE ha stabilito un accordo con Infratel Italia per la ristrutturazione digitale delle aree e tra non molto ci si sposterà anche in quelle zone dove la presenza del Digital Divide crea un ponte tra le zone più tecnologicamente avanzate e chi non può ancora contare su un processo di digitalizzazione adeguato al periodo. I Comuni con meno di 2.000 abitanti saranno i prossimi sulla lista.

I Comuni che confermano l’adesione al progetto ricevono un voucher da 15.000 euro da spendere per le opere di ammodernamento territoriale dell’infrastruttura di rete. Entro fine anno gran parte d’Italia sarà parte della piattaforma Piazza WiFi Italia, un progetto europeo che al momento vede la partecipazione di oltre 22.000 Comuni.

In attesa che anche la tua zone riceva il privilegio di un sistema di connettività Free scopri le migliori offerte MVNO del momento.