Whatsapp numero anonimo

Nel corso delle passate settimane vi abbiamo parlato delle novità per i gruppi di WhatsApp. A breve le conversazioni di gruppo saranno rivoluzionate, già nel momento della loro nascita. La chat infatti introduce un sistema ad invito per le discussioni a più persone.

Dopo i gruppi, gli sviluppatori porteranno agli utenti altre novità per l’invio delle foto. La piattaforma di messaggistica si è trasformata nel corso del tempo: oltre alle parole, sulla piazza virtuale le immagini sono a dir poco primarie.

 

WhatsApp, i tre aggiornamenti previsti per l’invio delle foto

Vogliamo indicarvi in queste poche righe il prossimo upgrade della chat. Su WhatsApp arrivano tre aggiornamenti volti a rendere più semplice ed intuitivo il passaggio delle immagini da uno smartphone all’altro.

Partiamo da un qualcosa di molto utile. Sulla chat nel futuro prossimi si potranno recuperare in pochi click i punti precisi delle conversazioni in cui si è condivisa una precisa foto. Ad immagine evidenziata, si dovrà selezionare la voce “Mostra nella chat” per tornate al punto della discussione in cui è stata condivisa la foto.

Leggi anche:  WhatsApp, Messenger e Instagram non funzionano: ecco cosa è successo

Con la seconda funzione, gli utenti potranno impostare una foto profilo, uno sfondo o un’icona per un gruppo nel momento stesso della ricezione di un’immagine.

WhatsApp apre spazi anche per la modifica dei file. Dall’app sarà possibile, ad esempio, modificare la rotazione. Gli aggiornamenti di cui abbiamo parlato ad ora rientrano nel programma beta della chat. Il roll out su Android ed iOS è previsto nel corso della primavera.