truffa TIMTruffe online sempre più sofisticate ci lasciano sempre sul piede di guerra anche con TIM, che si aggiunge alla lunga lista dei mezzi usati dagli hacker per perpetrare le loro azioni criminose ai danni degli ignari utenti.

L’ultima trovata dei cyber criminali prevede l’inoltro di un file PDF con link sospetto mascherato da comunicazione ufficiale di servizio inviata dal gestore. In realtà è un virus davvero pericoloso che prende indiscriminatamente di mira i nostri smartphone, tablet e PC.

 

Truffa TIM: un file che ti costa caro

Il Commissariato di Ps On Line della Polizia Postale lancia l’allerta in merito ad un problema presentato all’attenzione di tutti gli utenti TIM che in queste ore stanno ricevendo uno strano comunicato. Si tratta di un allegato PDF che contiene un link contraffatto le cui finalità sono spiegate nel nuovo messaggio apposto, nel quale si legge:

“Gentile cliente, ti invitiamo a prendere visione della comunicazione che trovi in allegato. Grazie della tua attenzione. Arrivederci da TIM. Servizio clienti Linea Fissa”

Inutile dire che non rappresenta alcunché di ufficiale. TIM non inoltra simili allegati e pertanto il nostro caloroso consiglio è quello di non aprire l’allegato o il collegamento alla pagina indicato in calce al messaggio. Si tratta sicuramente di un virus che garantisce agli hacker pieno diritto di intrusione nei nostri sistemi.

Leggi anche:  Passa a TIM: ricevere 47 giga gratis in 4G è semplicissimo, ecco come fare

Non aprirlo e provvedi ad eliminarlo inserendo il mittente nella tua blacklist. Se temi di essere vittima di una truffa chiedi chiarimenti direttamente al tuo operatore. In questo caso basta contattare il recapito gratuito 187 e parlare con un addetto al servizio clienti. Fate particolare attenzione a questo genere di messaggi che si ripresentano ciclicamente.

C’è del vero, invece, in quelle che sono le nuove incredibili offerte linea fissa che il gestore sta proponendo a partire da soli 5,90€ al mese per la Fibra Ottica.