Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix è la più famosa in tutto il mondo al momento, ma dall’anno prossimo avrà un nuovo concorrente, si tratta di Apple che metterà a disposizione un servizio gratuito.

Nonostante Netflix proponga a tutti i propri clienti nuovi contenuti ogni mese, l’arrivo di Apple e del suo servizio streaming gratuito per tutti i possessori di iPhone, iPad e Mac potrebbe danneggiare la piattaforma.

 

Netflix dovrà concorrere anche con Apple a partire dal 2019

Da molto tempo si parla di un servizio di streaming gratuito Apple ma ora sembra che stia arrivando sul serio. La piattaforma di Cupertino proporrà tanti contenuti originali e un modello di business molto interessante. Negli ultimi anni i concorrenti che si son aggiunti sono stati molti, partendo da Amazon Prime Video, Tim Vision, Infinity e molti altri.

La società di Cupertino sta però lavorando da molto ad una propria piattaforma di streaming, che debutterà nel corso del prossimo anno, ancora non abbiamo una data precisa. Il servizio in questione sarà completamente gratuito per tutti i possessori di un dispositivo Apple come iPhone, iPad, Mac o Apple TV. Nelle ultime settimane si è parlato di una cifra intorno al miliardo di dollari, investita dall’azienda per finanziare il servizio.

Leggi anche:  Apple dichiara che i MacBook Air e Mac Mini sono realizzati con alluminio riciclato

The Verge ha anche riportato che l’azienda di Cupertino ha firmato un contratto pluriennale per uno show con Oprah Winfrey, sta anche realizzando una serie TV per bambini e un gran numero di show. Le ultime informazioni parlano di un reboot di Storie Incredibili, una storia diretta dal regista di La La Land. Troveremo poi una serie thriller creata da M.Night Shyamalan e molto altro. Non ci resta quindi che attendere maggiori informazioni sul suo debutto.